Eutelsat, la banda larga via sat sbarca in Africa

SPAZIO

Via alla piattaforma IP Easy per l'accesso a privati e Pmi. Intanto la società firma con l'operatore Tv Arqiva un contratto per la copertura in Europa e Medio Oriente tramite il satellite 7A

Entra oggi in servizio IP Easy, la nuova piattaforma a banda larga che estende l’accesso Internet ad alta velocità ai privati, a chi ha un ufficio in casa e alle piccole e medie imprese dell’Africa subsahariana.

IP Easy associa la performance della tecnologia Newtec Sat3Play all’affidabilità della banda Ku fornita dal satellite Eutelsat 16A, entrato recentemente in servizio. IP Easy è disponibile in un’area che va dal Golfo della Guinea fino al Madagascar e permette di connettersi con velocità di downlink fino a 4Mbps. Il servizio offre anche la possibilità di ricevere, in modalità triple play, la telefonia su IP e i canali TV via satellite. Grazie al sistema di auto-installazione "Point&Play" integrato nel prodotto Sat3Play di Newtec, l’utente finale può installare da solo tutto il materiale, senza bisogno di una qualifica particolare o di una costosa attrezzatura.  

La piattaforma che gestisce il servizio IP Easy si trova nel teleporto di Eutelsat in Sardegna, sviluppato in particolare per fornire servizi a banda larga in Africa, grazie alla posizione a sud dell’Europa. Il teleporto dispone di un accesso diretto alla dorsale Internet attraverso dei Punti di Presenza in Europa.

Arqiva, operatore di servizi di trasmissione TV, radio e di gestione contenuti media, ha firmato con Eutelsat Communications un nuovo contratto per aumentare le risorse e rispondere alla crescente domanda di servizi  occasionali via satellite. Il contratto prevede il noleggio di un transponder di 36MHz sul satellite Eutelsat 7A a 7° Est che fornirà ad Arqiva un’eccellente copertura di Europa, Medio Oriente, Turchia e Russia. Questo nuovo accordo di capacità supplementare consolida così la partnership di lunga data tra le due società.

"Per accompagnare la continua crescita del mercato di servizi video occasionali, facciamo regolarmente il punto sulle nostre risorse satellitari e sulla rispettiva copertura per adeguarci e rispondere al meglio ai bisogni dei nostri clienti. Le nuove risorse su Eutelsat 7A rientrano in questa logica e ci permettono di offrire una migliore copertura e una maggiore capacità su un satellite che riunisce già un importante parco di antenne installate", ha affermato Barrie Woolston, Direttore Commerciale di Arqivav e radio, accompagna i propri clienti – proprietari di diritti, autori di programmi e braoadcaster – in ogni tappa della catena video, a partire dalla creazione dei contenuti. Un’importante flotta di mezzi mobili Sng e le oltre 80 stazioni al suolo garantiscono la copertura in diretta di eventi sportivi, di attualità e di intrattenimento, oltre ad offrire una televisione di grande qualità in tutto il mondo.

Jean François Leprince-Ringuet, Direttore Commerciale di Eutelsat, ha aggiunto: "Arqiva rappresenta un marchio di qualità quando i clienti richiedono un alto livello di servizi per fornire copertura televisiva a grandi eventi sportivi, di notizie e attualità. Questo nuovo accordo a lungo termine consolida una collaborazione di lunga data tra le nostre due società e rafforza la posizione del nostro satellite Eutelsat 7A nel mercato dei servizi professionali video in Europa e Medio Oriente."

Inoltre i satelliti  Hot Bird a 13° Est ed Eutelsat 5 West a 5° Ovest sono stati scelti da beIN Sport per trasmettere in Francia i suoi due nuovi canali, beIN Sport1 e beIN Sport 2.

Il lancio di beIN Sport 1, previsto per il 1° giugno, permetterà di ritrasmettere le partite della Uefa Euro 2012 che inizia l’8 giugno. Il suo canale gemello, beIN Sport 2, inizierà a trasmettere a luglio.

Scegliendo due posizioni orbitali ben ancorate nel mercato francese, beIN Sport 1 e 2 potranno raggiungere da subito un numero importante di utenti garantendo la migliore qualità di trasmissione live di eventi sportivi esclusivi e di eccezione.

Per Michel de Rosen, CEO di Eutelsat, Con l’arrivo dei primi canali Tv di beIN Sport le due posizioni più importanti di trasmissione via satellite in Francia consolidano la loro leadership nel panorama audiovisivo francese. Questi lanci attestano anche la dinamica della TV via satellite che continua ad accogliere nuovi protagonisti e nuove iniziative offrendo contenuti di qualità e la migliore risoluzione d’immagine. Eutelsat è particolarmente soddisfatta di quest’accordo che rafforza la nostra collaborazione con Al Jazeera, un gruppo che, grazie alla sua energia e creatività, ha acquisito una reputazione internazionale”.

 

©RIPRODUZIONE RISERVATA 06 Giugno 2012

TAG: Jean-François Leprince-Ringuet, eutelsat, michel de rosen

SCARICA L'APP PER IL TUO
SMARTPHONE O TABLET
App Store App Store