Usa: Apple in forcing contro Samsung

LA GUERRA DEI BREVETTI

Cupertino denuncia la rivale di plagio riguardo allo smartphone Galaxy S III e tenta di bloccarne lo sbarco negli Stati Uniti in programma questo mese

Battaglia legale di Apple per bloccare la vendita del Samsung Galaxy SIII negli Stati Uniti, che dal suo lancio nel giugno di due anni fa ha venduto più di 50 milioni di pezzi. Il device della Samsung è già in commercio in altri 28 paesi fra Europa e Asia. Cupertino ha chiesto ad un giudice federale di San Josè in California il blocco per l'ultimo nato in casa Samsung, che dovrebbe essere commercializzato negli Usa entro giugno.

La mossa di Apple giunge dopo il fallimento delle trattative private tra le due società, sulla base delle accuse di plagio di diverse funzioni dell’iPhone, che il dispositivo di Samsung avrebbe copiato da Apple. Samsung sembra decisa a lanciare il proprio prodotto negli Stati Uniti nei tempi previsti. Sono una trentina in giro per il mondo le cause per violazione di brevetto avviate in 10 paesi da Apple o Samsung.

Questa nuova battaglia legale, secondo il Sole 24 ore, sarà una sorta di battesimo del fuoco per il nuovo amministratore delegato di Samsung, Kwon Oh Hyun, che ha appena preso il testimone dall’ad uscente Choi Gee Sung, passato a sua volta nel ruolo di capo delle strategie della conglomerata.

Ex responsabile della divisione microchip e monitor, Kwon Oh Hyun ha gestito per anni i rapporti con Apple, maggior acquirente di componenti per smartphone prodotti da Samsung.   
 

©RIPRODUZIONE RISERVATA 08 Giugno 2012

TAG: apple, samsung, galaxy, brevetti

SCARICA L'APP PER IL TUO
SMARTPHONE O TABLET
App Store App Store