Primo prototipo di rete multi-applicazione al mondo

ZTE

Zte ha mostrato il primo prototipo di device di rete multi-applicazione Dense Wavelength Division Multiplexing (Dwdm) 400G/1T, nel corso della 16ma edizione del Wdm & Next Generation Optical Networking Forum di Monaco.

Il dispositivo può sostenere sette diverse applicazioni di rete, a seconda dei requisiti del carrier. Il prototipo offre elevata efficienza di banda, in grado di operare con un’ampia gamma di applicazioni di rete. Ha una soluzione multi-subcarrier Orthogonal Frequency-Division Multiplexing 400G/1T per applicazioni ultra-long-haul e una soluzione di modulazione 16-Qam per applicazioni metro e locali, con il più elevato tasso di utilizzo della banda sul mercato. Il prototipo si configura inoltre  anche come  soluzione Wdm Nyquist per applicazioni long-haul.

Il sistema di rete Zte Dwdm/trasporto ottico (Otn) da 100G supporta applicazioni a 80 lunghezze d’onda in banda C, codifica PM-Qpsk e  modulazione coerente. Utilizzando una tecnologia avanzata di soft decision forward error correction , è il sistema cheoffre la più elevata capacità di trasporto 100G disponibile sul mercato.

“Zte è perfettamente pronta ad implementare soluzioni, prodotti e servizi per la realizzazione commerciale su ampia scala di infrastrutture 100G e ultra-100G”, spiega Chen Yufei, General Manager Bearer Network Product Line di Zte.

Recentemente, Zte ha realizzato, congiuntamente con l’operatore della più grande rete di trasporto in Europa, importanti field trial di trasmissione ottica ottenendo un data rate di 100Gb/s, 400Gb/s e 1Tb/s in otto città della Germania, utilizzando tecnologie avanzate di coherent detection, Qpsk/16Qam modulation e tecniche innovative di signal processing., usando la soluzione Zxone 8000 (100 GB Otn) e i prototipi a 400Gb/s e 1 Tb/s Il team di test è riuscito a trasmettere traffico simultaneamente su canali Wdm a 100 Gb/s, 400Gb/s e 1Tb/s su una rete di 26 span per un totale di 2150 km, utilizzando amplificazione  Edfa. Questi test, presentati alla principale conferenza di telecomunicazioni fotoniche Ofc/Nfoec, a Layer123 e a Wdm & Optical Networking Forum, rappresentano una pietra miliare nel settore che consentirà agli operatori di affrontare al meglio le sfide del traffico crescente sulla rete di trasporto.

A luglio 2011, presso la Opto-Electronics and Communication Conference di Taiwan,  Zte ha mostrato il primo prototipo di sistema Dwdm da 1Tb/s ed i risultati dei test condotti su di esso. Inoltre, Zte ha fatto richiesta per decine di brevetti su tecnologie 100G e ultra-100G, andando a coprire moduli ottici, framer, chip, sistemi ed altri aspetti di questa tecnologia. Oltre 20 brevetti si trovano attualmente in  fase di registrazione.

 

©RIPRODUZIONE RISERVATA 02 Luglio 2012

TAG: zte, prototipo, 100G

SCARICA L'APP PER IL TUO
SMARTPHONE O TABLET
App Store App Store