Vodafone, l'Europa dà l'ok all'acquisizione di Cww

TAKE OVER

Disco verde dall'Antitrust Ue all'operazione da 1,6 miliardi di dollari: "Nessun pericolo concorrenza"

di P.A.

La Commissione Ue ha approvato l'acquisizione di Cww (Cable Wireless Worldwide) da parte di Vodafone. Secondo l'Antitrust l'operazione non solleva obiezioni dal punto di vista della concorrenza perché l'attività più importante di Cww riguarda le comunicazioni fisse mentre quella di Vodafone riguarda le comunicazioni via mobile.

Vodafone ha annunciato l’intenzione di acquisire Cww per un valore di 1,6 miliardi di dollari lo scorso mese di aprile. La Commissione Europea ha fatto sapere che la transazione non solleva questioni di concorrenza, perché le attività dei contraenti sono in larga misura complementari. L’attività principale di Cww è nel fisso, quella di Vodafone nel mercato del mobile.

La commissione ha precisato che esiste una sovrapposizione delle attività di Vodafone e Cww nel Regno Unito, ma che la nuova entità continuerà a ad affrontare una concorrenza significativa da parte dei rivali e che per questo non ci saranno distorsioni nel mercato Tlc inglese.

"L’acquisizione di Cable & Wireless Worldwide crea una società integrata capace di giocare da protagonista nel segmento business del mercato delle telecomunicazioni del Regno Unito, garantendo importanti sinergie alle nostre attività nel Regno Unito e internazionali”, ha detto l’amministratore delegato di Vodafone Vittorio Colao.

Il takeover consentirà a Vodafone di supportare i margini e migliorare la qualità della propria rete di tlc nel Regno Unito. Inoltre il deal permetterà a Vodafone di espandersi nel segmento dei servizi alle imprese, uno degli obiettivi prioritari dell’azienda inglese stando a quanto riferito da Sanford C. Bernstein.


 

©RIPRODUZIONE RISERVATA 04 Luglio 2012

TAG: vodafone, cable & wireless worldwide, cww, merger

SCARICA L'APP PER IL TUO
SMARTPHONE O TABLET
App Store App Store