Telecom Italia, l'associazione Quadri nell'azionariato

CNQ

Il Coordinamento nazionale dei Quadri annuncia l'acquisto di titoli per sostenere gli interessi dell'azienda e della categoria

di P.A.

L'associazione nazionale dei Quadri di Telecom Italia ha deciso di entrare nell'azionariato dell'azienda. il Cnq Coordinamento Nazionale dei Quadri di Telecom Italia, presieduto da  Mauro Martinez, è l’associazione professionale che rappresenta l’Area Quadri di livello 7/7Q. L'obiettivo è rendere più forte il legame con Telecom Italia e ancora più evidente il ruolo che gli appartenenti all’Area Quadri intendono svolgere nella vita e nella gestione dell’azienda stessa.

L'iniziativa, fa sapere l'associazione, si protrarrà nel tempo con ulteriori e successivi acquisti di azioni ordinarie Telecom Italia e pur avendo al momento un significato soprattutto “simbolico”, ciò vuole aiutare la nostra associazione a compiere quel salto di qualità che le consentirà di essere parte attiva e di poter incidere sempre più efficacemente sul nostro ruolo di dipendenti, da oggi dipendenti-azionisti.

"Abbiamo davanti mesi di instabilità e di incertezze, sia dentro che fuori l’azienda, e siamo convinti che solo un’Associazione forte, proattiva e soprattutto unita, possa far emergere e sostenere con forza le esigenze, le richieste e la professionalità di chi rappresenta - si legge nella nota - In un momento in cui i timori e le preoccupazioni per il futuro si fanno sempre più tangibili, con interventi a carico dei dipendenti del gruppo che si prevedono sempre più pesanti ed allarmanti, vogliamo incidere ovunque sia possibile al fine di tutelare gli interessi della nostra categoria".

©RIPRODUZIONE RISERVATA 13 Luglio 2012

TAG: telecom italia, associazione, quadri, coordinamento, mauro martinez

SCARICA L'APP PER IL TUO
SMARTPHONE O TABLET
App Store App Store