Samsung pronta a rilevare il business mobile di Csr

TAKE OVER

L'acquisizione da 310 milioni di dollari, più l'acquisto di azioni per 34,4 milioni, riguarda le tecnologie per soluzioni di connettività e location del chip maker britannico Cambridge Silicon Radio

di P.A.

Samsung Electronics ha annunciato l’intenzione di acquisire per 310 milioni di dollari il business mobile dello sviluppatore inglese di chip Csr (Cambridge Silicon Radio). L’acquisizione riguarda le attività di sviluppo di soluzioni di connettività e location di Csr, che conta 310 dipendenti. Nel pacchetto anche i diritti di alcune tecnologie in questi settori. Csr continuerà a controllare i prodotti e i ricavi legati ai cellulari. Inoltre, Samsung acquisterà un pacchetto azionario del valore di 34,4 milioni di dollari, pari al 4,9% della società inglese.

 Csr ha fatto sapere che sottoporrà l’operazione agli azionisti e che, conclusa l’operazione entro fine anno, sarà in posizione finanziaria migliore e che intende investire in altri prodotti del gruppo: Voce & Musica, Automative Infotainment, Indoors location, Imaging e Bluetooth Smart.

Csr ha infine annunciato che prevede di chiudere il secondo trimestre con ricavi nella parte alta del range annunciato in precedenza e compreso fra 245-265 milioni di dollari. L’azienda è prudente per il secondo semestre e prevede per il terzo trimestre ricavi compresi fra 260-280 milioni.  
 

©RIPRODUZIONE RISERVATA 17 Luglio 2012

TAG: samsung electronics, csr, cambridge silicon radio

SCARICA L'APP PER IL TUO
SMARTPHONE O TABLET
App Store App Store