Samsung vs Apple, nuovo round a favore di Cupertino

LA GUERRA DEI BREVETTI

Il giudice della International Trade Commission respinge il ricorso della casa coreana, secondo cui iPhone e iPad violerebbero il copyright di quattro brevetti

Apple si è aggiudicata un nuovo round negli Usa nella guerra dei brevetti contro Samsung. Questa volta la vittoria è stata sancita dall’Internationale Trade Commission (Itc) americana, secondo cui Apple non ha violato i diritti di Samsung che aveva denunciato Cupertino per violazione di copyright. Lo rende noto Bloomberg. La sentenza del giudice è soggetta al via libera dell’intera commissione.

Ad ogni modo, il giudice dell'Itc ha stabilito che non si è verificata alcuna violazione di brevetti nel caso sollevato all’Itc e che riguarda quattro brevetti di Samsung. L’Itc ha stabilito che Samsung non è stata in grado di provare l’utilizzo improprio dei brevetti sul mercato americano da parte di Apple.

Samsung aveva depositato la denuncia nel giugno del 2011, sostenendo che i dispositive di Apple - iPhone, iPad touch – avrebbero violato quattro brevetti della casa coreana. Due dei brevetti riguardano standard tecnologici utilizzati come standard per la trasmissione dati. Altri due brevetti riguardano soluzioni che consentono di scoprire i numeri di telefono in un’email o in una pagina web, un altro che consente di muovere con il dito dell’utente un documento presente sul display del device.
 

©RIPRODUZIONE RISERVATA 17 Settembre 2012

TAG: samsung, apple, brevetti, itc, Internationale Trade Commission, bloomberg

SCARICA L'APP PER IL TUO
SMARTPHONE O TABLET
App Store App Store