Alcatel-Lucent e China Telecom, accordo sulle reti ottiche

BROADBAND

Il fornitore franco-americano selezionato dal carrier asiatico nell'ambito del progetto "Broadband China". L'obiettivo è portare la banda ultralarga a 250 milioni di abitazioni entro il 2015

di P.A.

 Alcatel-Lucent è stata selezionata da China Telecom nell’ambito del programma “Broadband China”, iniziativa che mira a portare connessioni a banda larga ad alta velocità a più di 250 milioni di abitazioni nelle città e campagne del paese  entro il 2015.

Nel dettaglio, Alcatel-Lucent Shanghai Bell, la capofila della presenza di Alcatel-Lucent in Cina, è stata selezionata come principale fornitore della rete di trasporto ottico convergente (la Converged Optical Transport Network- Otn) e delle tecnologie di trasmissione ottica con multiplazione a divisione di lunghezza d’onda (Wavelenght Division Multiplex - Wdm), aggiudicandosi una quota del 70% nel settore 10G, nell’ambito della più recente ed estesa gara indetta da China Telecom.

Secondo l’accordo, Alcatel-Lucent incrementerà la capacità della rete di trasporto ottico di China Telecom, potenziandola per raggiungere tutte le maggiori città della Cina. Il programma d’espansione permetterà a China Telecom di servire più utenti e imprese attraverso la propria rete fissa di accesso a banda larga, e potenziare l’offerta di servizi 3G e Wi-Fi in tutto il Paese.

“I clienti e le aziende cinesi stanno chiedendo servizi sempre più sofisticati, che necessitano di maggiore banda - ha detto Rajeev Singh-Molares, presidente dell’Area Asia-Pacifico di Alcatel-Lucent - A questo si aggiunga che, la Cina ha fissato obiettivi aggressivi per ampliare l’offerta a banda larga ai segmenti meno serviti della società. La nostra tecnologia ottica permetterà a China Telecom di affrontare queste cruciali esigenze in maniera economicamente conveniente a partire già da oggi, e porrà le basi per la futura espansione ed accelerazione delle reti per supportare il trasporto a 100G domani. China Telecom lancerà progetti su larga scala con la tecnologia 100G nei prossimi anni e possiamo contare sulle nostre soluzioni all’avanguardia e sulla nostra ampia esperienza per far rafforzare la partnership con China Telecom”.
 

©RIPRODUZIONE RISERVATA 20 Settembre 2012

TAG: alcatel-lucent, china telecom, Alcatel-Lucent Shanghai Bell, Rajeev Singh-Molares

SCARICA L'APP PER IL TUO
SMARTPHONE O TABLET
App Store App Store