iPhone 5, in Italia costa più caro

APPLE

Il modello a 16 Mb del nuovo smartphone della Mela in vendita a 729 euro, fino a 70 euro in più rispetto agli altri paesi europei

di P.A.

Prezzi salati per l’iPhone 5, che in Italia costerà fra 40 e 70 euro in più rispetto agli altri paesi europei e quasi cento euro in più rispetto al suo predecessore, l’iPhone 4S.  Il 28 settembre lo sbarco dell’iPhone 5  sugli scaffali con tre modelli: il 16 Gb costerà 729 euro, Iva inclusa, quello a 32 Gb 835 euro mentre il 64 Gb avrà un prezzo di 959 euro. In Finlandia e Belgio il prezzo del modello 16Gb è di 699 euro, in Francia, Germania Irlanda e Austria di 679 euro, in Spagna e Lussemburgo di 669 euro mentre in Olanda si registra il prezzo più conveniente di 659 euro. Negli Usa il prezzo varia fra 500 e 655 euro.
 
Un sovrapprezzo, quello deciso da Apple, che farà dell’iPhone 5 lo smartphone più caro sul mercato.  Secondo voci raccolte in rete, inizialmente sarà disponibile soltanto il modello nero.

Tim, Vodafone e 3, diversamente da Wind, sussidieranno l’acquisto del nuovo melafonino. Che da un punto di vista tecnico offre un display più grande, funzioni fotografiche potenziate e promette la compatibilità con l'Lte, anche se il modello europeo è disegnato per girare soltanto nelle bande a 850 Mhz, 1800 Mhz e 2,1 Ghz. Si tratta di ampiezze di banda utilizzate da non troppi operatori europei, fra cui EE (ex Everything Everywhere) nel Regno Unito e Deutsche Telekom in Germania.


 

©RIPRODUZIONE RISERVATA 26 Settembre 2012

TAG: apple, iphone 5, iphone 4s, tim, vodafone, 3, wind, lte, EE, Deutsche Telekom

SCARICA L'APP PER IL TUO
SMARTPHONE O TABLET
App Store App Store