Vodafone-Cww: 628 mln di euro per l'integrazione

IL TAKE OVER

L'operazione conclusa a luglio peserà sulle casse fino al 2016, ma a regime porterà benefici compresi fra 188 e 251 milioni all'anno

di P.A.

Vodafone prevede costi per 500 milioni di sterline (circa 628 milioni di euro) entro il marzo del 2016 per l’integrazione di Cable & Wireless Worldwide. L’operazione è stata conclusa a luglio, ad un prezzo di 1,04 miliardi di sterline, e porta in dote a Vodafone una rete fissa con conseguente incremento del suo business nei servizi enterprise.

Secondo stime di Vodafone, l’accordo produrrà sinergie sul cash flow comprese fra 150 e 200 milioni di sterline all’anno (circa 188 milioni di euro e 251 milioni). “La maggior parte delle sinergie deriverà da risparmi quantificabili sul fronte dei costi e dell’integrazione dei network”, sostiene Vodafone.

"L’acquisizione di Cable & Wireless Worldwide crea una società integrata capace di giocare da protagonista nel segmento business del mercato delle telecomunicazioni del Regno Unito, garantendo importanti sinergie alle nostre attività nel Regno Unito e internazionali”, ha detto l’amministratore delegato di Vodafone Vittorio Colao.

Il takeover consentirà a Vodafone di supportare i margini e migliorare la qualità della propria rete di tlc nel Regno Unito. Inoltre il deal permetterà a Vodafone di espandersi nel segmento dei servizi alle imprese, uno degli obiettivi prioritari dell’azienda inglese stando a quanto riferito da Sanford C. Bernstein.

 
 

©RIPRODUZIONE RISERVATA 28 Settembre 2012

TAG: vodafone, cable & wireless worldwide, cww, merger

SCARICA L'APP PER IL TUO
SMARTPHONE O TABLET
App Store App Store