Lte, Vodafone parte domani a Roma e Milano

L'OFFERTA

L'azienda ha svelato oggi il listino anticipato ieri dal Corriere delle Comunicazioni. Due i pacchetti disponibili da 30 e 45 euro al mese

di F.Me.

Vodafone Italia annuncia il suo listino per il servizio 4G a Roma e Milano. Come anticipato ieri dal Corriere delle Comunicazioni, l’offerta di lancio delle connessione basta su tecnologia Lte parte da 30 euro al mese e include la nuova Vodafone Internet Key 4G (anche in versione Wi-Fi) con 15 GB di Internet. Nel canone mensile è inoltre incluso tutto il traffico effettuato per vedere il campionato di Calcio e la Champions League con Vodafone Calcio, per scaricare i film dal catalogo del nuovo servizio Vodafone Movies e per utilizzare Vodafone Cloud, che garantisce uno spazio di archiviazione fino a 1000 GB. L’offerta 4G di Vodafone è disponibile anche con il nuovo tablet 4G Samsung Galaxy Tab 8.9 con 15 euro di rata mensile aggiuntiva. Il 4G é disponibile al lancio anche per aziende e clienti partita Iva, con un’offerta dedicata.

Il servizio è il frutto di una di sperimentazioni avviate da Vodafone Italia: Ivrea è stata la prima città italiana con completa copertura 4G, utilizzando le frequenze 1800 Mhz mentre Brusson (Valle d’Aosta) è la prima ad aver ospitato la sperimentazione 4G su banda 800 Mhz. Inoltre è stato coperto in 4G il Vodafone Village, headquarter dell’azienda; sono state avviati test anche presso i negozi Vodafone di Piazza San Babila e Via Orefici a Milano, cosi come di Via Cola di Rienzo a Roma

Vodafone può contare sulla solida esperienza internazionale maturata negli altri paesi in cui è operativa – spiega una nota - in Germania il lancio commerciale del 4G è avvenuto nel dicembre 2011, mentre é disponibile nei principali centri abitati del Portogallo da marzo 2012. Il 4G ha recentemente varcato anche i confini europei grazie a Vodacom, che ha commercializzato il servizio in Sud Africa lo scorso 10 ottobre”.

La strategia è chiara ed è la stessa che affiora dalle offerte Telecom Italia, già presentate (con servizi che partiranno il 7 novembre a Roma, Milano, Napoli e Torino): trattare l’Lte come un servizio premium, in questa fase, dando più velocità, più GB di traffico e anche un pacchetto di servizi e contenuti a valore aggiunto, a un canone più alto, rispetto all’offerta 3G Umts/Hspa a 42/2 Megabit. Che ovviamente continua a vivere di vita propria e a espandersi nella copertura (la velocità invece dovrebbe restare la stessa anche nel lungo periodo). I servizi a valore aggiunto, anche multimediali e “pesanti”, si giustificano con le maggiori prestazioni permesse dall’Lte.

Anche Telecom Italia infatti ha inserito, nelle offerte Lte, un pacchetto di servizi cloud storage (20 GB) e Cubovision (musica, libri, calcio). Telecom Italia ha quattro tariffe, tutte con 20 GB di traffico (il doppio di quanto incluso in quelle 3G di Telecom Italia). Sono ultra Internet Pack 4G, a 349 euro per un anno di internet e una chiavetta; Tutto Tablet Ultra 4G, 45 euro al mese per 30 mesi, con il tablet Samsung Galaxy 8.9; Tutto Internet Ultra 4G, 34 euro al mese per 30 mesi, con chiavetta. Infine, Internet 4G, la sola offerta lte “liscia”, senza terminale incluso: a 35 euro al mese (senza vincoli contrattuali).

 

 

©RIPRODUZIONE RISERVATA 29 Ottobre 2012

TAG: vodafone italia, 4G, lte, telecom italia, samsung galaxy, vodafone calcio, vodafone movie, vodafone cloud

SCARICA L'APP PER IL TUO
SMARTPHONE O TABLET
App Store App Store