iPhone 5, sull'Lte parte la sfida al Galaxy S3

SMARTPHONE

Strategy Analytics: a solo un mese dal lancio del nuovo smartphone, Apple conquista il 27% dei device 4G. Resiste capofila Samsung, con il 40% di cellulari abilitati alla nuova tecnologia

di Paolo Anastasio

Lanciato sul mercato a settembre, in poco tempo l’iPhone 5 si è accaparrato una quota del 26,7% degli smartphone Lte a livello globale. E’ quanto emerge dall’ultimo report di Strategy Analytics, che mette in fila la top ten degli smartphone Lte più venduti nel trimestre luglio-settembre. Samsung resta il device Lte più diffuso, per il settimo trimestre di fila, ma la sua quota nel terzo trimestre è scivolata al 40%, rispetto al 50,9% del trimestre precedente, quando il Galaxy S3 non aveva rivali.

Intanto, gli abbonati Lte a livello globale hanno raggiunto quota 50 milioni, a fronte dei 9 milioni di sottoscrittori nel medesimo periodo del 2011.

Al di là di Apple e Samsung, tutti i produttori di smartphone hanno vissuto una flessone generale dopo il lancio dell'iPhone 5. Nel terzo trimestre, LG, che recentemente ha ha lanciato il dispostivo Optimus G Lte, aveva una quota del 9,1%, in calo rispetto al 15% del secondo trimestre, mentre la coreana Pantech ha raggiunto quota 5,8%, in aumento dello 0,1%. 

Motorola (Google), che ha annunciato l’intenzione di lasciare la Corea del Sud e di chiudere diversi siti web a livello mondiale, nel terzo trimestre registra una quota del 6,7% a fronte del 15% del secondo trimestre.

Secondo stime di Abi Research, le vendite compressive di smartphone Lte raggiungeranno quota 61 milioni di device quest’anno.
 

©RIPRODUZIONE RISERVATA 11 Dicembre 2012

TAG: apple, lte, iphone 5, galaxy s3, samsung, strategy analytics, lg, optimus g lte, pantech, motorola, google, abi research

SCARICA L'APP PER IL TUO
SMARTPHONE O TABLET
App Store App Store