Commessa per rete ferroviaria negli Emirati

HUAWEI-SELEX ELSAG

Huawei annuncia la propria collaborazione con Selex Elsag (Gruppo Finmeccanica), per la realizzazione della prima linea ferroviaria degli Emirati Arabi Uniti che sarà completata entro la fine del 2014. Huawei è stata scelta da Selex Elsag in qualità di fornitore della rete mobile (Gsm-R), ottica ed IP. Questa prima tratta sarà una parte essenziale della nuova rete ferroviaria emiratina che, con una lunghezza di oltre 1.200 chilometri, entro la fine del 2017 collegherà le aree urbane e periferiche degli Emirati Arabi Uniti e aprirà nuovi collegamenti con l’Arabia Saudita e l’Oman.

Con la rete wireless di Huawei saranno garantite comunicazioni mobili altamente sofisticate lungo i 266 chilometri della linea che collegherà l'intera area petrolifera di Shah e consentirà il trasporto di oltre 7 milioni di tonnellate all'anno di zolfo granulato da Habshan verso Ruwais per l'esportazione.

Il progetto per la costruzione della prima tratta ferroviaria degli Emirati Arabi Uniti, dopo una gara che ha visto la partecipazione di oltre venti consorzi, è stato recentemente aggiudicato dall’operatore ferroviario emiratino Etihad Rail Company al gruppo composto dalle italiane Saipem (parte del Gruppo ENI) e Maire Tecnimont, insieme alla società indiana Dodsal Engineering & Construction PTE Limited. La Joint Venture ha poi selezionato Ansaldo STS (Gruppo Finmeccanica) per la realizzazione di  tutta la componente tecnologica della linea di nuova costruzione, sia per la parte vitale, cioè la parte che garantisce la sicurezza del traffico ferroviario, sia per la parte di informazione al pubblico.
 

©RIPRODUZIONE RISERVATA 12 Dicembre 2012

TAG: huawei, selex elsag, emirati arabi uniti, Gsm-R

SCARICA L'APP PER IL TUO
SMARTPHONE O TABLET
App Store App Store