Lte, oggi battesimo in 9 città

4G MOBILE

Telecom Italia porta a 13 il numero di location già coperte dal segnale 4G che consente di navigare ad una velocità di download fino a 100 Mb. Il 21 dicembre partono i servizi Vodafone in altre sei città dopo Milano e Roma

di Mila Fiordalisi

Telecom Italia e Vodafone spingono l'acceleratore sul 4G mobile e annunciano in contemporanea l'accensione del segnale ultrabroadband in numerose città italiane.  Già operativi a Torino, Milano, Roma e Napoli, i servizi Tim Ultra Internet 4G” basati sulla rete Lte partono oggi in altre nove città: Ancona, Brindisi, Catanzaro, Forlì, Genova, Padova, Palermo, Taranto e Trento.

Salgono così a 13 le città dove sono già disponibili le nuove chiavette e i tablet dotati di tecnologia Lte, per navigare ad una velocità fino a 100 Mbit/s in download e fino 50 Mbit/s in upload.

"Il programma di sviluppo che proseguirà nelle prossime settimane, è il risultato degli importanti investimenti fatti da Telecom Italia per la realizzazione della nuova rete Lte su tutto il territorio nazionale - si legge in una nota dell'azienda - a conferma della volontà di realizzare infrastrutture sempre più moderne e in grado di offrire servizi tecnologicamente sempre più evoluti che rispondano alle esigenze dei cittadini e alla crescente quantità di traffico generata da cellulari, chiavette, smartphone e tablet.

L'offerta per la clientela consumer, a cui seguirà a breve quella per il segmento affari, riguarda, in questa prima fase, la navigazione da tablet e da pc con chiavetta e si caratterizza per i livelli di servizio e i bundle di traffico dati superiori rispetto agli standard 3G, oltre che per i servizi Tim Cloud e il bouquet di contenuti esclusivi che valorizzano le prestazioni di rete più elevate. 

Anche Vodafone Italia conferma gli investimenti sulla rete e porta il 4G in altre sei città: a partire dal 21 dicembre, anche gli abitanti di Bari, Genova, Napoli, Torino, Padova e Palermo potranno connettersi alla rete di nuova generazione.

Grazie alla rete 4G, i clienti Vodafone potranno toccare velocità di connessione fino 100 Mb/s in download e 50 Mb/s in upload. L’arrivo del 4G in sei nuove città, che vanno ad aggiungersi a Milano e Roma già connesse dallo scorso 30 ottobre, rappresenta un ulteriore passo verso il potenziamento della rete nazionale di Vodafone Italia, che porterà la nuova tecnologia in 20 città entro il prossimo marzo 2013.

Potenziamento che non riguarda soltanto la rete 4G: Vodafone Italia continua nelle attività di ottimizzazione e ampliamento della copertura 2G e 3G, con oltre 100 comuni che, già oggi, possono usufruire della tecnologia Hspa+ a 43.2.

I clienti che vogliono sperimentare sin da subito le potenzialità della nuova tecnologia avranno a disposizione un’offerta dedicata che parte da 30€ al mese e include la nuova Vodafone Internet Key 4G (anche in versione mobile Wi-Fi) con 15 GB di Internet. Nel canone mensile è inoltre incluso tutto il traffico effettuato per vedere il campionato di Calcio e la Champions League con Vodafone Calcio, per scaricare i film dal catalogo del nuovo servizio Vodafone Movies e per utilizzare Vodafone Cloud, che garantisce uno spazio di archiviazione fino a 1000 GB. L’offerta 4G di Vodafone è disponibile anche con il nuovo tablet 4G Samsung Galaxy Tab 8.9 con 15 euro di rata mensile aggiuntiva.

Il 4G é disponibile anche per aziende e clienti partita Iva con un offerta dedicata.

©RIPRODUZIONE RISERVATA 17 Dicembre 2012

TAG: vodafone lte, telecom italia lte, tim cloud, franco bernabè, paolo bertoluzzo, vodafone movies, vodafone cloud, tim ultra internet 4g, samsung galaxy tab 8.9

SCARICA L'APP PER IL TUO
SMARTPHONE O TABLET
App Store App Store