Con Videoscape Unity video multi-screen sincronizzato

CISCO

Cisco presenta Videoscape Unity, la nuova piattaforma Videoscape per la distribuzione di servizi video che permette a service provider e media company (operatori) di fornire nuove esperienze video multi-screen intuitive e sincronizzate – inclusi i Multiscreen Cloud Dvr– che possono essere personalizzate per soddisfare le diverse esigenze. Per la prima volta, gli operatori video hanno a disposizione una piattaforma software agile ed aperta che va oltre i servizi ‘TV Everywhere’, e che può essere adattata specificatamente alle offerte di ciascun operatore.

Cisco ha creato Videoscape Unity per abilitare gli operatori ad offrire più rapidamente esperienze video immersive di qualità che possano differenziare la propria . Videoscape Unity permette tutto ciò, integrando Videoscape con le risorse e il modello di business di NDS, la società leader nella fornitura di software per la sicurezza video e la video experience acquisita da Cisco a luglio 2012. La nuova piattaforma comprende una serie di componenti cloud, di rete e client, connessi tramite un’interfaccia aperta. I componenti cloud e di rete abilitano i nuovi servizi video personalizzati e permettono di sincronizzare diversi schermi per creare un’unica esperienza unificata per gli abbonati. I componenti client sfruttano le caratteristiche di progettazione dell’interfaccia Snowflake di NDS (oggi di Cisco) e i client multi-piattaforma NDS Media Highway. Gli operatori possono creare esperienze utente entusiasmanti, implementarle nei client per i dispositivi connessi e i set-top boxes, e sperimentarle con diversi schermi in modo scalabile.

Videoscape Unity può essere implementata  in una delle tante configurazioni end-to-end pre-testate, personalizzabili da ciascun operatore. Gli operatori possono inoltre decidere di scegliere e personalizzare i singoli componenti  - con il supporto di Cisco se necessario – attraverso interfacce aperte. Per la prima volta, Cisco offre Videoscape in modalità “as a Service”. A partire da CDN, gli operatori possono scegliere che sia Cisco a realizzare, monitorare, gestire e ospitare la loro infrastruttura video.

Si tratta di una piattaforma modulare aperta che gli operatori possono potenziare con i componenti di terze parti, utilizzando le interfacce aperte integrate nella piattaforma Videoscape Unity. Gli operatori che utilizzano Videoscape Unity per un servizio, possono facilmente ampliarlo e aggiungere nuovi elementi ai moduli inizialmente implementati, per portare rapidamente altri servizi sul mercato. I costi operativi inferiori grazie all’eliminazione di silos applicativi dedicati al singolo servizio, e della necessità costante di ingegnerizzazione in-house per tenere aggiornata la piattaforma.

Le nuove offerte pre-integrate abilitate da Videoscape Unity includono Multiscreen Cloud DVR che offre registrazione video cloud-driven con acquisizione e storage nel cloud invece che sul dispositivo. Gli utenti possono  rivedere gli spettacoli, guardare i programmi passati ed utilizzare il DVR da qualsiasi luogo e su qualsiasi schermo.

Video Everywhere amplia la proposizione di TV Everywhere con funzioni unificate di ricerca, discovery e visualizzazione per permettere agli utenti di guardare contenuti premium live e on-demand su qualsiasi dispositivo connesso (gestito o meno dal service provider) indipendentemente dal luogo.

Il Connected Video Gateway di Cisco serve da unico hub per l’intrattenimento, con gestione back-end IP e QAM Video,  per una distribuzione trasparente dei contenuti video e dei metadata su qualsiasi dispositivo IP connesso in casa, fornendo allo stesso tempo un’esperienza utente unificata.  Infine il Video IP via cavo che offre agli utenti una maggior scelta di contenuti e servizi video IP, con una rapida distribuzione di offerte on-demand e interattive a un’ampia gamma di dispositivi gestiti dal service provider - con la flessibilità di poter aggiungere dispositivi non gestiti.

“Nel momento in cui vengono implementati servizi video di nuova generazione, i service provider e le media company in precedenza dovevano scegliere tra soluzioni integrate personalizzate fortemente vincolanti o soluzioni standard di prodotto che però permettono una personalizzazione limitata ed una limitata possibilità di differenziarsi spiega Jesper Andersen, senior vice president and general manager, Cisco Service Provider Video Technology Group - Videoscape Unity combina i vantaggi di entrami gli approcci – offrendo una serie di componenti standard per il potenziamento del servizio, cloud e di reteed allo stesso tempo  la capacità di progettare e offrire esperienze utente personalizzate su diversi schermi”.  

 

©RIPRODUZIONE RISERVATA 14 Gennaio 2013

TAG: cisco, videoscape unity, Jesper Andersen

SCARICA L'APP PER IL TUO
SMARTPHONE O TABLET
App Store App Store