Telecom Argentina, ricavi a +20% nel 2012

BILANCIO

I risultati preliminari evidenziano un fatturato di 22,11 miliardi di pesos, rispetto ai 18,5 miliardi del 2011. L'Ebitda ha raggiunto quota 6,57 miliardi, rispetto a 5,99 miliardi dell'anno scorso

di P.A.

Telecom Argentina, la controllata (tramite Sofora) di Telecom Italia, ha chiuso l’esercizio 2012 al 31 dicembre con ricavi pari a 22,117 miliardi di pesos, in aumento di quasi il 20% rispetto ai 18,5 miliardi dell’anno precedente. Sale a 6,57 miliardi di pesos l’Ebitda dai 5,99 miliardi del 2011 (+9,6%). Lo comunica una nota della società che oggi diffonde i risultati preliminari 2012, aggiungendo che la posizione finanziaria netta è pari a 3,648 miliardi di pesos, a fronte di 2,864 miliardi dell'anno precedente. I risultati definitivi saranno pubblicati il 27 febbraio.

 

©RIPRODUZIONE RISERVATA 05 Febbraio 2013

TAG: telecom argentina, Sofora, telecom italia

SCARICA L'APP PER IL TUO
SMARTPHONE O TABLET
App Store App Store