Vodafone interessata a Fastweb?

RUMORS

Secondo Citigroup, la società guidata da Vittorio Colao potrebbe finanziare l'acquisizione con la cessione del 10% detenuto in Verizon Wireless. Ma Swisscom smentisce la vendita

di P.A.

Vodafone e Fastweb candidate alle nozze? La speculazione, rilanciata oggi dal Sole 24 Ore, è figlia di un commento di Citigroup pubblicato due giorni fa sul Financial Times, secondo cui l’azienda guidata da Vittorio Colao potrebbe finanziare l’acquisizione con la cessione del 10% detenuto in Verizon Wireless.

Secondo Citigroup, "Vodafone potrebbe cercare potenziali prede in mercati dove gli incumbent locali sono in grado di offrire pacchetti completi comprensivi di servizi tv, internet e mobile". Target potenziali, secondo Citi, "potrebbero essere Ono in Spagna e appunto Fastweb in Italia".

Se è vero che un’aggregazione fra Vodafone e Fastweb potrebbe aver senso dal punto di vista industriale, viste le potenziali sinergie fra business mobile e fisso delle due aziende, i rumors che arrivano da Londra non sono confermati né in Italia né in Svizzera, dove il cda di Swisscom, casa madre di Fastweb, ha ribadito pochi giorni fa la volontà di tenersi l’azienda e di continuare a investire in Italia.

Già in passato, non più tardi della scorsa estate, sono circolate voci di un possibile interessamento di Vodafone per Fastweb, voci che per ora si sono rivelate infondate. Tanto più che ufficialmente Fastweb non è in vendita.
 

©RIPRODUZIONE RISERVATA 06 Febbraio 2013

TAG: vodafone, fastweb, swisscom, vittorio colao, citigroup, ono, verizon wireless

SCARICA L'APP PER IL TUO
SMARTPHONE O TABLET
App Store App Store