Microsoft presenta al mondo i nuovi Windows Phone

DEVICE

La casa di Redmond annuncia la nuova linea di smartphone per la navigazione in mobilità

di Federica Meta
Una nuova linea di cellulari Windows phone, disponibili in un’ampia gamma di modelli e prezzi. Sono quelli che la casa di Redmond ha annunciato oggi e grazie ai quali gli utenti navigare su Internet con un eccellente browser mobile.

“Noi tutti vogliamo poter connetterci velocemente con le persone e reperire le informazioni che ci interessano sia nella nostra vista professionale che personale - ha affermato Steve Ballmer, Ceo di Microsoft nel presentare i device -. I Windows Phone consentono alle persone di portare con sé dovunque vadano il loro mondo digitale, le loro informazioni, le  applicazioni e l’intrattenimento”.

Sia che si tratti di modificare un documento che di condividere  gli  aggiornamenti alla pianificazione di una vacanza tramite un’applicazione di social networking, infatti, questi device permettono di rimanere in contatto con i propri amici e familiari, ma anche di reperire informazioni.

“In Italia, sono oltre 23 milioni i telefoni cellulari distribuiti ogni anno con modelli e design differenti per soddisfare le richieste di un pubblico sempre più attento ed esigente quando deve scegliere il modello di dispositivo mobile da portare con sé per gestire tutto il proprio mondo digitale, sia professionale che personale - ha commentato invece  Pietro Scott Jovane, Amministratore delegato di Microsoft Italia -. Gli oltre 30 modelli di Windows phone che i nostri partner distribuiranno entro la fine del 2009 in tutto il mondo confermano l’impegno di Microsoft nell’offrire ad lo smartphone ideale per consentire di restare in contatto con le loro informazioni, amici e passioni in maniera del tutto personalizzata”.

Ma vediamo nel dettaglio cosa si può fare con questi device. Un Windows phone permette di svolgere alcune delle operazioni più utilizzate direttamente dal pulsante Start sia quando lo si usa per lavoro che quando lo si adopera per il tempo libero, tra le quali: utilizzare il nuovo servizio Windows Live ottimizzato con feed What’s New e condividere foto su Windows Live attraverso i principali siti di social networking, quali Twitter, Facebook, My Space e Flickr; gestire più account direttamente dal telefono con la sincronizzazione Outlook Mobile/Exchange grazie alle prestazioni elevate della posta elettronica; utilizzare PowerPoint e aprire e modificare documenti di Word ed Excel tramite il telefono con Microsoft Office Mobile; sincronizzare i file sul telefono tramite Windows Live Media Manager e riprodurre i file multimediali con Windows Media Player; navigare sul Web tramite cellulare allo stesso modo in cui si naviga sul PC grazie al browser mobile Windows Internet Explorer di nuova progettazione con Adobe Flash Lite.

A rendere appetibili i nuovi modelli anche i servizi mobili. My Phone è un servizio gratuito che consente di gestire e proteggere le informazioni importanti memorizzate nel telefono e offre un’opzione di ripristino utile in caso di smarrimento o danneggiamento del dispositivo; inoltre sincronizza automaticamente il contenuto del telefono, dagli Sms ai contatti, foto, appuntamenti, musica e ogni altra informazione importante, con un sito web protetto da password. È possibile infine pubblicare le proprie foto dal sito web di My Phone o dal telefono in uso direttamente in Windows Live, Facebook, My Space e Flickr.

In concomitanza con i Windows Phone la casa di Redmond ha lanciato il Marketplace for Mobile, un online store che nel contempo consente agli sviluppatori di raggiungere i milioni di utenti in tutto il mondo. In questo modo sarà garantito l’accesso non solo a importanti applicazioni line-of-business per il lavoro, ma anche ad applicazioni mobili di uso comune per il tempo libero, quali Facebook, MySpace, Netflix, Twikini, WunderRadio e Zagat, e giochi noti, tra cui Revenge of the Fallen, Sudoku, “Guitar Hero World Tour” e la serie Pac-man, tutti facilmente acquistabili e installabili direttamente su un Windows phone.

Tutte le applicazioni acquistate sono certificate da Microsoft per essere eseguite su Windows phone e possono essere restituite con facilità grazie a una policy di tipo “soddisfatti o rimborsati”. Nei prossimi mesi Microsoft continuerà a sviluppare il suo Windows Marketplace for Mobile per realizzare uno store con applicazioni sempre più nuove che forniscano valore aggiunto agli sviluppatori

I primi acquirenti dei Windows phone sui loro device con i sistemi operativi Windows Mobile 6.0, Windows Mobile 6.1 e Windows Mobile 6.5 possono accedere gratuitamente al pacchetto premium fino al 30 novembre 2009. Dopo tale data l’accesso di 7 giorni al pacchetto premium potrà essere acquistato a $4,99 negli Stati Uniti.

È possibile così scegliere il colore e il design che meglio si adatta al proprio stile all’indirizzo http://www.windowsphone.com/theme.

06 Ottobre 2009