LG rileva WebOs da HP, servirà per la web Tv

L'OPERAZIONE

L'azienda sudcoreana utilizzerà il sistema operativo mobile per lo sviluppo della smart tv connessa a Internet

di P.A.

LG Electronics ha annunciato l’acquisizione del sistema operativo mobile WebOs di HP. Sarà usato per la web Tv e per la realizzazione della connected tv connessa a Internet e non per smartphone e tablet. LG ha acquisito il codice sorgente e i siti associati a WebOs, compresi i brevetti che a suo tempo HP acquisì da Palm per 1,2 miliardi di dollari. Dal canto suo HP manterrà gli asset di Palm che riguardano il cloud, l’infrastruttura e i contratti continuando così a sostenere i prodotti Palm.

HP aveva rilevato il sistema operativo WebOs per 1,2 miliardi di dollari, nel quadro dell’acquisizione di Plam nel 2011. HP aveva utilizzato WebOs ad esempio sul tablet TouchPad, che però non ha mai registrato buoni risultati di vendita.

In origine WebOs era nato per girare su smartphone, tablet e altri device sviluppati da Palm, azienda pioniera sul fronte del mobile. Il ruolo di Palm nell’arena del mobile è progressivamente diminuito con l’avvento di Blackberry per poi crollare sotto i colpi di Apple, Google (Android) e altri player asiatici.

Secondo gli analisti di Ovum l’acquisizione del sistema operativo da parte di HP è sensata e in prospettiva LG WebOs è ben posizionata per lo sviluppo di mobile app.
 

©RIPRODUZIONE RISERVATA 26 Febbraio 2013

TAG: lg electronics, hp, webos, palm, TouchPad, Blackberry, Apple, Google, Android, Ovum

SCARICA L'APP PER IL TUO
SMARTPHONE O TABLET
App Store App Store