Lenovo, tre nuovi tablet per Android

SPECIALE MWC

Il colosso cinese lancerà la nuova serie sui mercati mondiali nei prossimi mesi. Chen Wenhui, vicepresident: “Puntiamo a una clientela esigente, giovane e in mobilità”

di L.M.

Lenovo lancia tre nuovi modelli di tablet per Android. L’ha fatto nel corso del Mobile World Congress 2013 di Barcellona (Spagna), aggiungendo che la nuova serie sarà disponibile sui mercati mondiali nei prossimi mesi,  con tempistiche diverse a seconda dei Paesi e prezzi ancora da stabilire (ma l’azienda assicura che saranno competitivi).

Ogni prodotto, ha spiegato Lenovo, ha una sua configurazione che si rivolge idealmente a un gruppo particolare di utenti.

La gamma parte da due tablet “A-Series” da 7 pollici, progettati per garantire il più elevato grado di mobilità senza dover rinunciare a ottime prestazioni. Il modello A1000 è pensato per chi compra un tablet per la prima volta, ed è caratterizzato da funzionalità audio avanzate. Grazie al sistema  Dolby Digital Plus integrato e ad altoparlanti frontali che assicurano che il suono arrivi diretto alle orecchie dell’utilizzatore (e non punti verso il pavimento), l’A1000 è perfetto per godersi musica e film. Invece l’A3000, equipaggiato con processore quad-core, permette una  grande velocità sia nelle applicazioni di gaming sia nella navigazione su web. L’azienda sottolinea che brilla per le sue performance, normalmente riservate  a tablet molto più grandi, pur nel suo agile formato da 7 pollici. Insieme a questi modelli, il colosso cinese ha presentato anche il nuovo S6000 da 10 pollici, con un grande schermo e un profilo ultrasottile. È definito un  vero e proprio centro di “Mobile Home Entertainment” ed è corredato da una serie di opzioni che ne ottimizzano l’affidabilità e la velocità della connessione, importante soprattutto per gli appassionati di social networking

“La nostra famiglia di tablet per Android - ha sottolineato Chen Wenhui, direttore della Divisione “Mobile” e vicepresidente di Lenovo - è in grado di rispondere ai desideri dei clienti più esigenti, e particolarmente di quelli più giovani e sempre in movimento, che mostrano una netta preferenza per formato da 7 pollici; ma ci sono anche modelli adatti a chi richiede prestazioni ancora più avanzate di fruizione multimediale e di gioco. Siamo certi – ha aggiunto - che questi nuovi prodotti della nostra linea Android soddisferanno tutti i nostri clienti nel mondo, perché è flessibile e adeguata a bisogni e ‘tasche’ diverse.”

Al momento in Italia la famiglia dei tablet IdeaTab Android di Lenovo è presente con il modello A2107A, con un prezzo a partire da 199 euro.

Tutti i nuovi tablet Android di Lenovo sono corredati del servizio esclusivo Lenovo Mobile Access, che consente all’utente di connettersi con la massima rapidità.  Quando i clienti caricano i loro S6000, A3000 o A1000, vedono un’icona sul tablet che indica Lenovo come il loro fornitore d’accesso. Senza un piano tariffario speciale, si può cominciare immediatamente a navigare su web, accedere alla propria posta elettronica e condividere contenuti con i propri amici, utilizzando l’accesso 3G HSPA+ o attraverso una connessione Wifi, a seconda della configurazione. Quando il servizio Mobile Access iniziale di Lenovo termina, verrà semplicemente richiesto all’utente di rinnovare l’abbonamento al servizio oppure selezionare un servizio alternativo.

©RIPRODUZIONE RISERVATA 27 Febbraio 2013

TAG: Lenovo, tablet, Android, Mobile World Congress 2013, Chen Wenhui

SCARICA L'APP PER IL TUO
SMARTPHONE O TABLET
App Store App Store