Alisher Usmanov punta sul Facebook russo

SOCIAL

Il patron dell'Arsenal cede il 7,4% detenuto in Mail.ru con l'obiettivo di investire in V Kontaktie, il maggior social network di Mosca

di P.A.

L’uomo più ricco di Russia, l’oligarca Alisher Usmanov, patron dell’Arsenal, è interessato ad accrescere le sue quote in V Kontaktie, il Facebook russo. Usmanov è accreditato di un patrimonio personale superiore ai 18 miliardi di dollari,  ha cominciato a vendere il 7,4% delle azioni della compagnia internet russa Mail.ru (34,25 dollari ad azione). L’obiettivo è incassare tra i 530 e i 560 milioni di dollari. Lo riferisce il quotidiano russo Vedomosti.

Secondo alcune fonti, l’obiettivo è quello di acquistare poi azioni (sino al 25%) di V Kontaktie, la principale rete sociale russa (42 milioni di utenti), controllata al 39,9% dalla stessa Mail.ru. A vendere le azioni di Usmanov è stata la Ardo Finance, controllata dalla Usm holding del magnate, che controlla il 25,3% di Mail.ru. Lo scorso ottobre Mail.ru aveva ceduto una quota dello 0,75% detenuta in Facebook, incassando 320 milioni di dollari.

Usmanov, che ha fatto la sua fortuna nel settore siderurgico e minerario, aveva rilevato una quota del 10% in Facebook nel 2009 insieme all'altro magnate russo Juriy Milner.

In concomitanza con il debutto di Facebook in borsa del 18 maggio  Usmanov ha ceduto gran parte delle azioni, incassando 745 milioni di dollari, usati poi per la distribuzione di dividendi speciali agli azionisti di Mail.ru, quotata a Londra due anni fa.

Mail.ru detiene quote anche in altre net company americane, in particolare Groupon e Zynga. Quote che potrebbero essere vendute a tempo debito, fa sapere l’azienda.



 

©RIPRODUZIONE RISERVATA 28 Febbraio 2013

TAG: alisher usmanov, arsenal, mail.ru, v kontaktie, Facebook, Ardo Finance, Usm holding, Groupon, Zynga

SCARICA L'APP PER IL TUO
SMARTPHONE O TABLET
App Store App Store