3 Italia spegne dieci candeline

IL COMPLEANNO

Attivo dal 3 marzo 2003, è stato il primo operatore al mondo a lanciare l'Umts e la tv digitale mobile. E l'anno scorso ha fatto partire l'Lte

di L.M.

3 Italia compie dieci anni. L’operatore ha iniziato il 3 marzo 2003 la sua avventura nelle telecomunicazioni mobili lanciando, per prima al mondo, i servizi di comunicazione mobile di terza generazione con tecnologia Umts.

Nata da un nucleo di 23 giovani professionisti, dopo il lancio dell'Umts 3 Italia ha introdotto nel 2004 la prima formula “tutto incluso”. Nel 2006 ha introdotto la prima Tv Digitale Mobile DVB-H al mondo (trasmettendo i Mondiali di calcio in Germania), poi ha proposto la prima offerta commerciale HSDPA  e la prima chiavetta Internet ricaricabile per accedere al web in banda larga mobile.

Scommettendo sulla banda larga mobile come driver di crescita, ha sviluppato servizi e prodotti tipici del web 2.0 specifici per la mobilità ma accessibili al mercato di massa. Tra il 2007 e il 2009, grazie agli accordi siglati con i big player della rete, ha lanciato il primo pacchetto di servizi Internet per cellulari 3G, oltre a diversi “social-phone” che integrano in un unico oggetto personale e tascabile tutte le applicazioni più popolari del web (Facebook, Twitter, Youtube e Skype).

Nel 2010 3 Italia ha proposto una gamma di prodotti wi-fi di nuova generazione e offerte dedicate al mondo dei tablet e degli smartphone per rendere Internet in mobilità ancora più accessibile al mercato di massa. L’anno seguente l’azienda si è aggiudicata per 305 milioni di euro il 25% delle frequenze Lte messe a gara dal governo italiano e ha avviato un piano biennale da 1 miliardo per potenziare ulteriormente la propria rete.

Oggi dispone di una copertura del 93% della popolazione e, sul fronte dei servizi Internet mobile veloce a 42 mega, collega l’83% degli italiani in oltre 4.100 comuni.

Nel 2012 l’azienda ha lanciato i suoi servizi di Internet veloce con tecnologia 4G Lte con l’obiettivo di estendere la copertura a 100 mega alle principali aree urbane e a una serie di località in digital divide entro la fine di quest’anno.

Tutto questo è stato possibile grazie al supporto di Hutchison Whampoa, azionista di riferimento di “3”, che ha investito in Italia più di 10 miliardi di euro.

A 10 anni esatti da quella data, “3” festeggia la ricorrenza con uno spot TV celebrativo per ringraziare i 9,5 milioni di clienti che l’hanno scelta. Protagonisti dello spot, in onda per 3 giorni a partire da questo sabato, sono ancora una volta i clienti “3” che, intervistati da Raoul Bova e Teresa Mannino, raccontano come in questi 10 anni 3 Italia abbia portato sul mercato qualità e innovazione, offrendo il meglio della tecnologia ai prezzi più convenienti del mercato.

Lo spot celebrativo, in onda questo fine settimana sui canali Rai, Mediaset, La7 e SKY, è stato realizzato dall’Agenzia Arnold Worldwide con la direzione creativa di Dario Mondonico e Antonio Pintér. La casa di produzione è Les Enfants e la regia di Francesco Fei. La pianificazione è a cura di Aegis Media.

©RIPRODUZIONE RISERVATA 01 Marzo 2013

TAG: 3 Italia, Umts, 3G, Facebook, Twitter, Youtube, Skype, 4G, Lte, Hutchison Whampoa, Raoul Bova, teresa Mannino, dario Mondonico, Antonio Pinter, Les Enfants, Francesco Fei, Aegis Media

SCARICA L'APP PER IL TUO
SMARTPHONE O TABLET
App Store App Store