Agcom, operazione trasparenza sulle auto

IL PARCO AUTO

L'Authority pubblica online i dati sulle vetture a disposizione, ridotte da 11 a 3 in attuazione della spending review. Resta la Bmw a uso esclusivo del presidente

di Luciana Maci

Lo doveva fare per legge, l’ha fatto e ora l’ha anche messo online: l’Agcom, Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni, ha pubblicato ieri nel suo sito la consistenza del parco-auto, che ha subito una sforbiciata, passando dalle 12 autovetture del 2011 alle 4 del 2012. Un taglio previsto in attuazione di un decreto del Presidente del Consiglio nel 2011 e da una sua successiva modifica nel 2012: provvedimenti che prevedevano un sostanziale giro di vite sull’uso delle auto blu in dotazione alle pubbliche amministrazioni. L’Autorità si è ovviamente adeguata e, in nome della trasparenza, lo ha comunicato online.

Le auto di servizio, al 31 dicembre dello scorso anno, risultano essere 3, mentre l’anno precedente erano 11. Sono “sopravvissute” tre autovetture modello Fiat Bravo, 1600 cc, noleggiate attraverso una convenzione con Consip e “destinate ai servizi dell’amministrazione”.

Il presidente di Agcom mantiene l’unica autovettura già nelle sue disponibilità, una Bmw fornita dal Ministero dei trasporti e della navigazione. È a  “suo uso esclusivo” e può "essere utilizzata per motivi di rappresentanza”.

Il taglio del parco auto era previsto in attuazione del Dpcm (Decreto del presidente del Consiglio dei ministri) 3 agosto 2011 sull’“Utilizzo delle autovetture di servizio e di rappresentanza da parte delle pubbliche amministrazioni”,  poi modificato dal successivo Dpcm del 12 gennaio 2012.

Le auto di servizio, spiegano all’Agcom, possono essere utilizzate dall’amministrazione per vari moitvi.  Se ne necessario possono essere usate per particolari esigenze anche dai 39 dirigenti (questo il loro numero al 15 aprile 2012), divisi tra le due sedi di Roma e Napoli. In tutto sono 360 gli addetti di Agcom, tra manager e dipendenti vari.

 

©RIPRODUZIONE RISERVATA 13 Marzo 2013

TAG: Agcom, Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni, parco-auto, auto blu, Fiat Bravo, Consip, Agcom

SCARICA L'APP PER IL TUO
SMARTPHONE O TABLET
App Store App Store