Multa a H3G e Opitel per pratiche commerciali scorrette

ANTITRUST

Le società sanzionate rispettivamente per 55mila e 130mila euro

L'Antitrust multa H3G e Opitel (la controllata Vodafone che opera con il marchio Tele 2) per pratiche commerciali scorrette. Nello specifico H3G dovrà pagare 55mila euro per il comportamento tenuto in caso di recesso dei clienti che avevano schede prepagate: l’accusa mossa dall’Autorità è quella di non aver adeguatamente informato gli utenti sulle modalità di rimborso nonché di non avere riconosciuto il credito residuo dopo la disattivazione delle Sim.

La multa, pari a 130mila euro, comminata a Opitel riguarda le modalità di acquisizione di nuova clientela che si basano su informazione date ai clienti “fuorvianti e non veritiere”.

12 Ottobre 2009