Baidu, sfida cinese a Google Glass

WEARABLE HITECH

Il motore di ricerca di Pechino sperimenta "Eye", il progetto di occhiali hi-tech disegnato per insidiare il gadget indossabile di Mountain View

di P.A.

La cinese Baidu sfida Google sul terreno dei Google Glass, gli occhiali hitech di Mountain View. Il maggior motore di ricerca cinese sta testando internamente “Eye”, gli occhiali la cui data di lancio non è nota. Il portavoce di Baidu Kaiser Kuo ha detto che che i punti di forza di “Eye” sono il riconoscimento facciale e la ricerca di immagini. Eye potrebbe sbarcare sul mercato nei prossimi mesi, ma per ora si trova in fase di test.

Kuo ha aggiunto che il device sarà montato su un headset con un piccolo schermo Lcd incorporato e consentirà agli utenti di effettuare ricerche vocali in mandarino, di immagini e riconoscimenti facciali. “Il visual device indossabile consentirà di fare tutto ciò che normalmente si fa con una macchina fotografica, ad esempio scattare foto e verificare sul nostro data base di immagini se c’è una corrispondenza”, ha detto Kuo.

Kuo ha però precisato che il confronto con i Google glass è prematuro, anche perché Baidu non ha ancora deciso se mettere o meno in commercio la soluzione. I Google Glass permetteranno agli utenti di fare ricerche sul web e di acquisire foto e video con i comandi vocali ma anche di ricevere ed eseguire le istruzioni mostrate sullo schermo. Big G, che già aveva aperto i preordini alla conferenza degli sviluppatori di giugno, ora allarga le prevendite a tutti in territorio Usa, con l'obiettivo di lanciare i Google Glass nei primi mesi del 2014.

Attualmente, quella dei gadget tecnologici "wearable" va molto di moda fra le tech company. Apple sta studiando iWatch, l'orologio intelligente con funzioni di smartphone, subito imitato da Samsung.
 

©RIPRODUZIONE RISERVATA 03 Aprile 2013

TAG: baidu, google, google glass, eye, kaiser kuo, apple, iwatch, samsung

SCARICA L'APP PER IL TUO
SMARTPHONE O TABLET
App Store App Store