Blackberry Q10, tutto esaurito in Uk e Canada

L'INDAGINE

I dati comunicati da Peter Misek, analista di Jefferies. Per l'outlet britannico Selfridge è il prodotto di elettronica venduto più rapidamente

di L.M.

Il nuovo BlackBerry Q10, il telefonino con tastiera Qwerty (segno distintivo dell'azienda canadese) lanciato a fine aprile nei mercati britannico e canadese, sta “vendendo bene” nei due Paesi: lo afferma Peter Misek, analista di Jefferies, specificando che i dati a sua disposizione sono basati su controlli effettuati in collaborazione con i principali operatori di telefonia mobile e i retailer. In particolare sono stati consultati per la ricerca Bell, Rogers e Telus in Canada e Carphone Warehouse, Vodafone e Orange nel Regno Unito.

“Dalle nostre indagini – ha spiegato Misek in una nota alla clientela, pur non fornendo cifre – sono emersi molti casi di tutto-esaurito. Il BlackBerry Q10 sta vendendo estremamente bene ed è andato esaurito, oppure ne sono rimaste scorte piuttosto scarse, a Toronto e in tutta la Gran Bretagna”.

Citando direttamente i venditori, Selfridges, l’unico outlet a venderlo nel Regno Unito, ha parlato di “stock iniziale vendute in poche ore” dopo il lancio ufficiale, etichettandolo come “il prodotto di elettronica venduto più rapidamente” dai propri scaffali. Notizie positive che hanno alimentato l'ottimismo di Thorstein Heins, amministratore delegato di BlackBerry: “Abbiamo già avuto segnali molto, molto positivi del lancio nel Regno Unito”ha dichiarato a Bloomberg. A proposito del Q10 ha parlato di “diverse decine di milioni” di unità come previsioni di vendita.

Il BlackBerry Q10, con tastiera fisica, e il Blackberry Z10 (che ha il touchscreen) sono stati svelati entrambi al grande pubblico durante un evento organizzato dall’azienda canadese il 30 gennaio 2013 per la presentazione del nuovo sistema operativo, il 10, che va appunto ad equipaggiare i due nuovi modelli della gamma.

A proposito dello Z10 il gruppo ha smentito di recente i dati diffusi da Igt Investment Research sull'esordio "debole" dello smartphone negli Usa. Al contrario ha parlato di “numeri migliori delle aspettative”.

 

©RIPRODUZIONE RISERVATA 03 Maggio 2013

TAG: Blackberry q10, Peter Misek, Jefferies, Blackberry z10, Igt Invest research, Thorstein Heins

SCARICA L'APP PER IL TUO
SMARTPHONE O TABLET
App Store App Store