Tor Vergata battezza la laurea in Ingegneria di Internet

UNIVERSITÀ

E' il primo corso italiano nel suo genere. Prevista l'interazione tra Università e imprese dell'Ict

di L.M.

Nasce il primo corso italiano di laurea in Ingegneria delle tecnologie di Internet. Il corso è stato istituito dall’Università di Roma Tor Vergata ed è stato presentato oggi dal direttore del dipartimento di ingegneria elettronica, Nicola Blefari Melazzi, e dal presidente del corso di laurea in Ingegneria di Internet, Giuseppe Bianchi. “È il primo corso di laurea in Italia che si dedica in modo specifico allo studio di Internet con un approccio ingegneristico” ha spiegato Melazzi sottolineando che il corso è accompagnato da un percorso di eccellenza “integrativo sia del corso di laurea che di laurea magistrale. Questo percorso valorizza di fatto la formazione degli studenti più meritevoli”.

“La nascita di Internet ha posto l’esigenza di un corrispondente corso di studi che ne affrontasse gli aspetti peculiari con una grande visione di insieme. Le tecnologie dell’informazione e della comunicazione sono un affascinante campo di studi e di attività professionale, con risultati teorici e spunti speculativi di grande interesse” ha spiegato ancora Melazzi.

Con questo nuovo corso, il primo istituito nel nostro Paese mirato a tutto il mondo delle tecnologie che si muove su Internet e intorno alla rete, gli studenti potranno quindi sviluppare nuove competenze, accrescendo un background tecnico oggi sempre più richiesto nel mercato del lavoro internazionale e nazionale.

Attraverso il percorso di eccellenza il nuovo corso di laurea vuole anche rafforzare il rapporto tra formazione universitaria e imprese. Il corso di laurea in Ingegneria mirata ad Internet è il primo istituito nel nostro Paese e si pone l'obiettivo di far interagire gli studenti con il mondo delle imprese legate all’Ict e alle Tlc. Al lancio del nuovo corso accademico e del suo Percorso di eccellenza, hanno preso parte anche il direttore dell'Agenzia per l'Italia digitale, Agostino Ragosa, il presidente di Confindustria digitale Stefano Parisi, il commissario dell'Agcom Maurizio Decina e il presidente dell'Associazione dei servizi e delle applicazioni spaziali (Asas) Maurizio Fargnoli.

Il percorso di eccellenza di questo nuovo corso accademico consentirà agli studenti di avere una formazione, tra i vari insegnamenti, sui sistemi moderni di internet, sui sistemi per l'acquisizione, il rilevamento e l'elaborazione dell'informazione, sulle tecnologie e i protocolli per il trasporto e sui sistemi di localizzazione oltre ai servizi e alle applicazioni web ed internet.

Il corso di laurea in Ingegneria e tecnologie di Internet è partito nel 2011 per sostituire un precedente corso di laurea mirato alle telecomunicazioni ed oggi, arricchito del nuovo percorso di eccellenza per valorizzare la formazione degli studenti più meritevoli sta già riscuotendo “un significativo successo in termini di immatricolati, che si dimostrano circa il doppio rispetto al corso precedente” ha rilevato Melazzi.

©RIPRODUZIONE RISERVATA 13 Maggio 2013

TAG: Ingegneria delle tecnologie di Internet, Universtà Roma Tor Vergata, Nicola Blefari melazzi, Giuseppe Bianchi, Agostino Ragosa, Stefano Parisi, Agcom, Maurizio Decina, Maurizio Fargnoli

SCARICA L'APP PER IL TUO
SMARTPHONE O TABLET
App Store App Store