Vitale confermato Segretario generale

FISTEL CISL

di L.M.

Vito Vitale è stato confermato per i prossimi quattro anni segretario generale della Fistel Cisl, Federazione sindacale che associa i lavoratori delle telecomunicazioni oltre a quelli dell’informazione e dello spettacolo.

Lo hanno deciso i delegati del sindacato durante il quinto congresso nazionale che si è tenuto a Castellaneta. Nella sua relazione Vitale ha sottolineato come la crisi economica stia scaricando sulle imprese e i lavoratori tutti gli effetti negativi con chiusura di imprese e licenziamenti collettivi.

“In questo difficile contesto - ha detto - mentre il sindacato si assume le responsabilità attraverso la contrattazione e l'utilizzo degli ammortizzatori sociali, la politica continua ad essere assente di fronte all'emergenza sociale. Il governo deve immediatamente trovare le risorse necessarie per finanziare gli ammortizzatori sociali in deroga, tagliare il costo del lavoro e investire sull'occupazione dei giovani e delle donne”. Inoltre durante il congresso è stata approvata la fusione tra Fistel, Fit (trasporti) e Flaei (aziende elettriche) per costituire il sindacato delle Reti.

©RIPRODUZIONE RISERVATA 20 Maggio 2013

TAG: Vito Vitale, Fistel Cisl, Fit, Flaei

SCARICA L'APP PER IL TUO
SMARTPHONE O TABLET
App Store App Store