In Finlandia banda larga a 100 Mb targata Alcatel-Lucent

NUOVE RETI

La rete sarà basata sull’integrazione delle tecnologie in fibra ottica con quella in rame Vdsl e consentirà la fornitura di servizi ad altissima velocità, compresa l’Iptv ad alta definizione

di Federica Meta
In Finlandia la banda ultra larga è targata Alcatel-Lucent e TeliaSonera. Le due aziende hanno annunciato una cooperazione per lo sviluppo della prima rete con accesso a 100 Mbit/s, basata sull’integrazione delle tecnologie in fibra ottica con quella in rame Vdsl:l'infrastruttura consentirà la fornitura di servizi ad altissima velocità, compresa l’Iptv ad alta definizione in tutto il paese.

L’architettura Fibre-to-the Building (Fttb) di TeliaSonera impiegherà cavi in fibra ottica   installati tra le centrali dell’operatore e i locali comuni degli edifici, come le cantine dei condomini. Da qui, le abitazioni dei residenti saranno raggiunte utilizzando gli esistenti cavi in rame offrendo connessioni ad alta velocità. Questa soluzione è basata sul dispositivo di Alcatel-Lucent 7354 Isam Ftt Remote Unit, specificamente progettato per l’installazione in unità auto contenute e connessioni con più abitazioni. Alcatel-Lucent fornirà inoltre una gamma di servizi professionali connessi con lo sviluppo accelerato della rete.

“Saremo il primo operatore in Finlandia a fornire ai clienti una connessione d’accesso in grado di raggiungere i 100 Mbps sui cablaggi in rame esistenti - spiega Salminen, Vice President per i Broadband Services in Finlandia presso TeliaSonera -. Questo rappresenterà un elemento di grande vantaggio competitivo nel mercato finlandese, permettendoci di espandere la nostra quota e di portare ai nostri clienti i più avanzati servizi triple-play”.

Alcatel-Lucent fornirà invece a TeliaSonera la Remote Unit 7354 ISAM Fttn, un nodo d’accesso compatto Ip full service per l’impiego in armadi e unità condominiali (Mdu o Multiple  Dwelling Unit) con connessione Ethernet per velocità fino a 100 Mbit/s su cavo in rame con tecnologia Vdsl2. L’unità 7354 fa parte della famiglia Isam e permette agli operatori di fornire, con modalità Fttb, la stessa qualità di servizio attesa tra le centrali e le soluzioni Fttn o Fiber-to-the Node. Si completa con l’Alcatel-Lucent 5520 Access Management Systems (Ams), un sistema di gestione degli elementi di nuova generazione che copre l’intero portfolio Isam, tra cui Dsl e reti d’accesso in fibra. Alcatel-Lucent fornirà a TeliaSonera anche una serie di servizi professionali, tra cui consulenza, progettazione e manutenzione.

“Alcatel-Lucent aiuterà TeliaSonera a raggiungere i suoi obiettivi di mercato- sottolineaTukia, General Manager Alcatel-Lucent Finland -. Questo contratto mostra il nostro vantaggio nell’area dell’accesso a larga banda next generation e la disponibilità di tecnologie da parte di Alcatel-Lucent che aiutano lo sviluppo della rete dei clienti nel modo più appropriato”.

19 Ottobre 2009