Partnership con Brocade su wireless e cloud

MOTOROLA

Brocade e Motorola hanno siglato un accordo strategico per collaborare sulle tecnologie wireless LAN (WLAN), voce su WLAN, unified communications mobili/convergenza fisso-mobile (FMC, fixed mobile convergence), cloud computing e wireless broadband. La collaborazione prevede un accordo di rivendita di tipo OEM, in base al quale Brocade apporrà il proprio marchio e commercializzerà un’ampia gamma di soluzioni wireless LAN enterprise di Motorola, oltre a prodotti per la security wireless, come estensione del proprio portafoglio di prodotti IP/Ethernet.

“Lavorando fianco a fianco, Brocade e Motorola possono sviluppare e proporre soluzioni integrate e avanzate nell’ambito wired e wireless”, sottolinea Michael Klayko, CEO di Brocade. “Si tratta di un’area di crescente importanza, alla luce del fatto che le aziende continuano ad ampliare le loro infrastrutture di rete per soddisfare le crescenti esigenze del personale mobile, che necessita di avere sempre accesso a tutte le applicazioni aziendali, ovunque si trovino”.

La partnership permetterà l’integrazione delle tecnologie wireless LAN di Motorola con le tecnologie di networking wired di Brocade, per avere una gestione unificata delle infrastrutture cablate e wireless. Anche la suite di software per la sicurezza AirDefense di Motorola sarà integrata, in modo da permettere tutti i benefici delle funzionalità avanzate di intrusion prevention e delle policy di sicurezza. Inoltre, nascerà una nuova categoria di servizi wireless e di mobilità forniti da service provider che utilizzeranno le soluzioni per le infrastrutture di tipo cloud di Motorola e Brocade.

La vision sottostante alla collaborazione tra Brocade e Motorola è quella di rivoluzionare l’implementazione e la gestione delle soluzioni di mobilità di tipo enterprise tramite l’utilizzo delle architetture di cloud computing, permettendo alle applicazioni voce, video e dati di operare su qualsiasi rete: 3G, 4G o WiFi. In questo ambito, le architetture di cloud computing possono trarre grandi vantaggi dalla disponibilità di soluzioni di networking wireless di nuova generazione altamente scalabili e sicure, oltre che dalle piattaforme di storage, computing e networking cablato a elevatissime prestazioni.

Il cloud computing può potenzialmente permettere ai service provider di mettere a disposizione funzionalità IT a clienti che prima non potevano permettersi né l’acquisto né la gestione di sistemi di tipo enterprise, oppure permettere alle grandi aziende di ridurre la complessità delle soluzioni di networking wireless di larga scala e distribuite.


La linea di prodotti Brocade Mobility
Più in dettaglio, l’insieme delle soluzioni wireless LAN 802.11 Brocade Mobility consiste in una linea completa di switch wireless e di access point (AP) 802.11n dual e tri-radio, che consentono una connettività wireless altamente sicura e affidabile che soddisfa tutte le esigenze di tipo enterprise a minori costi.

Le soluzioni Brocade Mobility, basate sulla linea di access point, switch e controller wireless di Motorola, forniscono copertura IP (Internet Protocol) praticamente ovunque, all’interno e all’esterno degli edifici, grazie a soluzioni di networking wireless a elevate prestazioni e nella massima sicurezza, permettendo di ridurre i costi di networking e di disporre di connettività wireless praticamente in ogni angolo dell’azienda.

Nell’ambito della linea di soluzioni Brocade Mobility, che possono essere gestite senza che vi sia soluzione di continuità con i prodotti cablati tramite il sistema Brocade INM di network management, vi sono questi prodotti:
•    l’access point Mobility 300
•    l’access point da esterni Mobility 5181
•    l’access point adattivo Mobility 7131
•    il controller Mobility RFS6000
•    il controller Mobility RFS7000
•    il sistema di intrusion prevention wireless enteprise Mobility AirDefense

“La linea di prodotti wireless Brocade Mobility aiuterà le aziende non solo a soddisfare le esigenze applicative e di security di oggi, ma soprattutto servirà da backbone infrastrutturale per le future applicazioni di mobilità nel campus, come le unified communications di tipo mobile”, conclude Marc Randall, senior vice president of products and solutions di Brocade .

I prodotti saranno disponibili da dicembre 2009 e verranno venduti direttamente e tramite i partner di canale di Brocade.

20 Ottobre 2009