Agcom: terminazione fissa e Ngan, ecco nuovi listini

LE TARIFFE

Il Consiglio dell'Autorità approva lo schema di provvedimento per il periodo luglio 2013-giugno 2016 da sottoporre a consultazione. Svelate anche le tariffe Ngan relative a fibra spenta e bitstream

di F.Me.

L’Agcom “riscrive” il listino delle tariffe di terminazione. Oggi il Consiglio dell’Autorità ha approvato, su proposta del commissario Maurizio Dècina, uno schema di provvedimento da sottoporre a consultazione pubblica per la definizione delle tariffe dei servizi di terminazione, raccolta e transito su rete fissa per il periodo 1° luglio 2013 - 30 giugno 2016.

 

Tariffe  interconnessione 2013-2015 

dal 1/1/2013

dal 1/7/2013

dal 1/7/2014

dal 1/7/2015

Terminazione Telecom Italia

0,272

0,104

0,075

0,043

Terminazione OLO

0,361

Raccolta

0,272

0,258

0,205

0,140

Transito distrettuale

0,173

0,126

0,111

0,093

 

In particolare, in relazione al servizio di terminazione, le tariffe proposte valgono sia per Telecom Italia che gli operatori alternativi, in ossequio ai principi di simmetria tariffaria e di neutralità tecnologica (Tdm o IP) stabiliti dalla Commissione europea e oggetto di specifico richiamo  all’autorità italiana. “Le tariffe relative ai servizi di raccolta e transito si riferiscono alla sola offerta di Telecom Italia – spiega una nota Agcom - in quanto unico operatore notificato nei due mercati in esame, mentre il prezzo di terminazione è regolato per tutti gli operatori”.

Data la complessita della materia l’Autorità auspica che la partecipazione al procedimento da parte degli stakeholder “permetta di  acquisire tutti gli elementi necessari al fine di predisporre la proposta di decisione da inviare, come di prassi, a Bruxelles per ottenere il previsto parere, e procedere alla decisione finale”.

Contestualmente la Commissione Infrastrutture e Reti dell’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni, ha posto a consultazione pubblica le tariffe per il 2013 delle reti di nuova generazione in fibra ottica (Ngan) relative ai mercati 4 e 5 (fibra spenta e bitstream) e del servizio di accesso End to End. Le tariffe per il 2013 sono state definite in coerenza con il modello di pricing utilizzato per le analoghe offerte 2012.

I prezzi per il 2013, che non si discostano significativamente rispetto al 2012, sono aggiornati nel caso in cui vi sia una relazione con i prezzi dei servizi di accesso alla rete in rame e colocazione, anch’essi attualmente in consultazione pubblica (delibera 221/13/Cons). Per quanto riguarda, ad esempio, i servizi Vula FttC - cioè servizi da 30 Megabit al secondo (Mbit/s) su rete mista fibra-rame - l’Autorità, su proposta del commissario Antonio Preto,  ha determinato il canone dei servizi di accesso per dati e voce su IP nell’intervallo 20,61-21,35 euro/mese in riduzione rispetto a 21,51 €/mese.

 

 

©RIPRODUZIONE RISERVATA 23 Maggio 2013

TAG: agcom, tariffe di terminazione, maurizio decina, angelo marcello cardani, ngan, bistream, fibra spenta

SCARICA L'APP PER IL TUO
SMARTPHONE O TABLET
App Store App Store