Eutelsat porta la banda larga in Brianza

IL PROGETTO

In collaborazione con la Camera di commercio locale parte l'iniziativa a sostegno delle Pmi: Internet via satellite tramite l'erogazione di voucher ad hoc. Renato Farina: "Diamo nuove opportunità di sviluppo alle imprese"

di F.Me.

La Brianza punta a cancellare il digital divide. La Camera di commercio di Monza e Brianza in collaborazione con Eutelsat ha presentato oggi il bando “Brianza Banda Larga”, la prima esperienza in Italia di banda larga satellitare per le imprese. L’intervento è finalizzato a sostenere la partecipazione delle Pmi  all’offerta di un servizio ad hoc di connessione, attraverso l’erogazione di voucher che contribuiranno al costo di installazione.

Il "pacchetto" mette a disposizione un profilo di servizio ad hoc non rintracciabile sul mercato con un’offerta tecnica di 20 Mbps in download, 6 Mbts in upload, disponibilità illimitata giorno e notte, assistenza personalizzata e due mesi di erogazione gratuiti.

“La Brianza si fonda sulla piccola media impresa diffusa, un tessuto imprenditoriale radicato che necessita di rafforzare le proprie leve competitive, in particolar modo quelle legate alla capacità di innovare, al fine di affrontare con strumenti adeguati l’attuale congiuntura economica – spiega Carlo Edoardo Valli, Presidente della Camera di commercio di Monza e Brianza - È proprio in questo contesto che si inserisce la nostra iniziativa a supporto dell’innovazione tecnologica, per sostenere tutte quelle piccole e medie imprese delle aree periferiche che ancora oggi soffrono il problema del digital divide.”

“La tecnologia satellitare è al servizio del rilancio dell’economia e siamo particolarmente orgogliosi di ribadirlo in Brianza, dove parte l’attuazione del protocollo d’intesa siglato con Unioncamere – aggiunge Renato Farina, amministratore delegato di Eutelsat Italia - La banda larga via satellite è infatti la soluzione più rapida e sostenibile per superare le difficoltà di accesso alle reti che continuano ad interessare molte realtà produttive. Inoltre, permette di stabilire condizioni paritarie all’interno di ciascun territorio, favorendo la diffusione uniforme delle nuove opportunità di sviluppo”.

A partire dal 10 giugno sarà possibile registrarsi per accedere al servizio sul sito www.internetinazienda.it  Per partecipare all’iniziativa e beneficiare dei contributi le imprese devono presentare la domanda di partecipazione a partire dal 5 giugno 2013. Per informazioni: www.mb.camcom.it tel. 039/2807410.

©RIPRODUZIONE RISERVATA 04 Giugno 2013

TAG: eutelsat, camera di commercio monza brianza, renato farina, edoardo valli

SCARICA L'APP PER IL TUO
SMARTPHONE O TABLET
App Store App Store