Google compra Waze, avanti sul "social traffic"

APPLICAZIONI

Secondo indiscrezioni il motore avrebbe raggiunto l'intesa per inglobare la start up israeliana per 1,3 miliardi di dollari. In settimana l'ufficializzazione dell'accordo

di F.Me.
social network

Google ha comprato Waze, la start up israeliana per ha sviluppato l’applicazione gratuita che fornisce mappe e informazioni sul traffico. A scriverlo è il giornale israeliano Globes, secondo cui l'accordo è stato chiuso per 1,3 miliardi di dollari.

Dopo mesi di trattative, che avevano coinvolto anche Facebook e Apple, l'intesa sarebbe stata raggiunta con l'azienda di Mountain View, che lascerà che i dipendenti di Waze continuino a lavorare in Israele, dove la start-up è stata fondata. L'accordo, secondo il Wall Street Journal, potrebbe essere ufficializzato nel corso di questa settimana.

Waze ha fondato il suo successo sul crowdsourcing: si differenzia dai tradizionali sistemi di navigazione Gps perché è in grado di fornire aggiornamenti sul traffico in tempo reale, grazie agli utenti; al momento, l'applicazione è usata da quasi 50 milioni di utenti in Israele e altri 190 Paesi. Con Waze, Google proverà a rendere Maps più "social".

Facebook che la scorsa settimana aveva rinunciato all’acquisizione di Waze che aveva chiesto al social network di far rimanere i dipendenti in Israele, richiesta che Fb aveva respinto. A nulla quindi è servito il rilancio dell’offerta che la socoetà di Zuckerber aveva fatto salire da 800 milioni a 1 miliardo di dollari.

L’operazione avrebbe fatto molto comodo a Facebook, che non dispone di alcuna app di mapping automobilistico, al contrario dei suoi maggiori competitor Google e Apple.

 Nel 2011 Waze ha raccolto 30 milioni di dollari in un round di finanziamenti promosso da  Kleiner Perkins Caufield & Byers e Horizon Ventures Hong Kong. Altri investitori sono Vertex Venture Capital, Magma Venture Partners e BlueRun Ventures.
 
Waze è stata creata in Israele nel 2008 e ha una base clienti di 45 milioni di utenti, utilizza segnali satellitari inviati dagli smartphone degli utenti per generare mappe e fornire dati sul traffico automobilistico, con informazioni in tempo reale: una sorta di "social-traffic app".

 

©RIPRODUZIONE RISERVATA 10 Giugno 2013

TAG: google, waze, facebook

SCARICA L'APP PER IL TUO
SMARTPHONE O TABLET
App Store App Store