Interoute dalla Russia con amore. A Mosca via al nuovo PoP

INVESTIMENTI

Il PoP fornirà alle imprese l'accesso ad una connettività super-veloce. Il Ceo Williams: "Rafforziamo il nostro ruolo di ponte digitale tra aziende europee e mercati emergenti"

Missione russa per Interoute. L’operatore proprietario della rete di nuova generazione più estesa d’Europa, annuncia un nuovo traguardo: l’arrivo a Mosca. La decisione di sbarcare nella capitale russa deriva dalla crescente domanda di connettività da parte delle aziende locali. Il nuovo PoP di Mosca fornirà alle imprese e ai service providers accesso ad una connettività veloce al resto d’Europa e del mondo, oltre ad un servizio voce e dati.

Con una popolazione che supera i 140 milioni di abitanti e una crescente domanda di beni e servizi, la Russia presenta un potenziale enorme per le imprese che cercano di espandere la propria presenza a livello internazionale. Mosca ad esempio, ha avuto una crescita impressionante degli Internet user, passando da 27% nel 2002 a piu’ del 60% nel 2009. Anche il resto del paese ha registrato  una crescita rapidissima aumentando di quasi sei volte la percentuale di utilizzatori di Internet passando, da un 5% ad un 30% negli ultimi 7 anni.

Aziende come Sungard, leader nel software e nei servizi IT, stanno avendo un notevole aumento di domanda di servizi finanziari e di trading in Russia, e guardano ad Interoute come partner ideale per supportare le loro operazioni all’interno della regione russa con servizi come circuiti Ethernet ad altissima velocità (Gigabit Ethernet).
“La Russia è il più vasto mercato europeo ancora inesplorato e per un’azienda internazionale essere presenti in una regione come questa è senza dubbio strategico – spiega  Gareth Williams Ceo di Interoute -. Scegliere il giusto partner per entrare in questo mercato o per rafforzare delle operazioni già esistenti, è un’operazione che riduce notevolmente il time to market ed elimina ogni tipo di preoccupazione sulla qualità dei servizi erogati. Il PoP Interoute a Mosca rafforza ancora di più il nostro ruolo di “ponte digitale” capace di connettere le aziende europee ai mercati emergenti.”

Nello specifico la rete Interoute mette a disposizione delle aziende due diversi percorsi per raggiungere Mosca, entrambi basati su Ethernet SDH, e questo garantisce ai clienti alti livelli di affidabilità e qualità. La ridondanza di percorso rappresenta un link digitale cruciale per le comunicazioni di quelle aziende che vogliono espandere il loro business in Russia e nelle regioni circostanti. L’opratore offre ai clienti un’ampia gamma di servizi che includono connetività, Vpn su MPLS, hosting gestito, Unified Communication e soluzioni VoIP.

22 Ottobre 2009