Microsoft, Office sbarca sull'iPhone

APP

A sorpresa su iTunes la app con cui Microsoft punta a rafforzare la presenza su mobile, ma sarà gratis solo per chi è già abbonato alla suite. Un argine contro Google Docs. Per ora solo negli Usa

di r.c.

A sorpresa, sbarca su iTunes la versione di Microsoft Office per iPhone. Anche se con qualche limite: il download della app è gratuito solo per chi è abbonato al servizio Office 365 (10 dollari al mese o 100 all’anno). Inoltre non è ancora disponibile per iPad il cui grande schermo renderebbe invece più semplice lavorare sui documenti. Ancora, lavora solo con i tre programmi must, ovvero Word, Excel e PowerPoint. E per finire, è disponibile per il momento solo negli Usa.

Gli utenti potranno gestire documenti preesistenti utilizzando la app: via libera a correzioni dell’ultimo minuto e consigli all’interno di materiali condivisi per esempio subito prima di una riunione. Possibile anche creare nuovi file Word e Excel direttamente dal cellulare.

Dal momento che la app funziona con le stesse dotazioni cloud di Office 365 le modifiche effettuate dal telefono verranno sincronizzate su tutti i device.

La app debutta dopo lunghe speculazioni sulla disponibilità di Microsoft ad aprire, almeno per alcune funzioni base, ai sistemi operativi dei concorrenti. Lo sbarco su iOs dà a Microsoft l’opportunità di raggiungere un pubblico più vasto nel mercato degli smartphone e di incrementare le vendite della suite.

L’operazione rappresenta anche una risposta alla suite Google Docs che consente agli utenti mobili di creare nuovi documenti di testo o spreadsheet.

©RIPRODUZIONE RISERVATA 14 Giugno 2013

TAG: microsoft, office, office 365, apple, iphone, word, excel

SCARICA L'APP PER IL TUO
SMARTPHONE O TABLET
App Store App Store