Asstel, Cesare Avenia confermato presidente

ASSOTELECOMUNICAZIONI-ASSTEL

Il manager al vertice dell'associazione anche per il biennio 2013-2015. Sarà affiancato da un comitato di presidenza con otto vicepresidenti

di P.A.

L’assemblea di Assotelecomunicazioni-Asstel ha eletto i componenti degli organi direttivi  che guideranno l’associazione di rappresentanza delle  imprese della filiera delle Tlc per il prossimo biennio.  Al vertice è stato confermato per il biennio 2013-2015 Cesare Avenia (Ericsson), che viene affiancato dal Comitato di Presidenza formato da otto vicepresidenti: Paolo Bertoluzzo (Vodafone), Alberto Calcagno (Fastweb), Gianluca Cimini (Bt Italia), Maximo Ibarra (Wind), Vincenzo Novari (H3g), Marco Patuano (Telecom Italia), Renato Soru (Tiscali) e Marco Tripi (Almaviva).

Fanno parte del Consiglio direttivo (biennio 2012-2014), oltre al Presidente, ai vicepresidenti e al past President Stefano Parisi (Chili Tv),  altri 14 componenti: Antonio Abramo (Abramo), Carlo Luigi Acabbi (E-Care), Marco Bressa (Accenture), Massimo Canturi (Comdata), Antonio Caroppo (Sielte), Paola Cavallero (Nokia), Luca D’Ambrosio (Visiant), Pietro Guindani (Vodafone), Roberto Loiola (Huawei), Antonio Migliardi (Telecom Italia), Nunzio Mirtillo (Ericsson), Dina Ravera (H3g), Ruggero Slongo (Colt), Alberto Trondoli (Metroweb).
 

©RIPRODUZIONE RISERVATA 27 Giugno 2013

TAG: assotelecomunicazioni, asstel, cesare avenia, paolo bertoluzzo, alberto calcagno, gianluca cimini, maximo ibarra, vincenzo novari, marco patuano, renato soru, marco tripi, stefano parisi

SCARICA L'APP PER IL TUO
SMARTPHONE O TABLET
App Store App Store