Alcatel-Lucent supporta il Byod di Oxford

UPGRADE

La società ha effettuato l'upgrade dell'infrastruttura IT del St. Anne College. Obiettivo: implementare la rete wireless per migliorare il servizio agli studenti che lavorano su device personali

di F.Me.

Alcatel-Lucent supporta il Byod dell’università di Oxford. La società ha effettuato  l’upgrade dell’infrastruttura IT del St. Anne's College, uno dei collegi dell’ateneo, che ha aggiornato la sua rete wireless per migliorare il servizio clienti ai 550 studenti e al personale, utenti che sempre più spesso fanno uso dei loro computer portatili, tablet e smartphone.

L'aggiornamento è stato basato sull’implementazione della famiglia di prodotti OmniSwitch di Alcatel-Lucent, che ha consentito al St. Anne’s College di realizzare una rete di accesso flessibile e offrire una connettività Wi-Fi di livello enterprise, attraverso wireless access point 802.11n ad alte prestazioni, a tutti gli studenti dell’istituto.

"Questo upgrade è essenziale perché il St. Anne’s College metta a disposizione degli utenti una connettività wireless affidabile e stabile – spiega  David Parker, Vice Presidente e General Manager per Regno Unito e Irlanda di Alcatel-Lucent Enterprise Business - Nell’era del Byod, trainato principalmente dalle richieste degli utenti finali, questo è un grande esempio di come una struttura per l’istruzione superiore possa abbracciare questa tendenza ed essere in grado di generare un maggiore coinvolgimento tra studenti e personale attraverso soluzioni tecnologiche. Ci auguriamo di poter estendere ulteriormente questa soluzione in futuro, per ottenere una copertura wireless completa nell’intera struttura”.

La soluzione è stata implementata con il supporto del partner di canale Khipu Networks – fornitore di soluzioni di sicurezza informatica con una forte presenza nel settore dell'istruzione nel Regno Unito, in Europa e in Sud Africa, che si occupa di soluzioni di Network Access, Visibility e Control – ed è compatibile con la soluzione Network Sentry di Bradford Networks, che il College utilizza per una maggiore sicurezza.

"Con la nostra nuova infrastruttura di rete oggi siamo in grado di coprire un'area maggiore e di avere un livello di sicurezza più alto – sottolinea  Ben West, Deputy IT Manager del St. Anne’s College - Siamo in grado di separare le nostre reti, il che si è dimostrato essenziale in occasione dell’ampliamento della nostra struttura di centro conferenze nel corso degli ultimi anni. La nuova infrastruttura ci consente di assegnare automaticamente agli utenti ospiti la rete appropriata ed è significativamente più veloce, offrendo a tutti i nostri utenti una migliore esperienza d’uso. Inoltre, da quando abbiamo implementato le tecnologie di Alcatel-Lucent Enterprise, non abbiamo più dovuto contattare Khipu Networks per assistenza tecnica - la soluzione, semplicemente, fa quello che deve fare!"

Questo è il secondo annuncio relativo a infrastrutture di rete per istituzioni accademiche realizzate nel Regno Unito da Alcatel-Lucent negli ultimi sei mesi, dopo l'implementazione di una soluzione wireless Lan da parte della University of Portsmouth. Negli Stati Uniti, Alcatel-Lucent ha annunciato anche l’installazione di un'infrastruttura di rete all'avanguardia per la California State University.

 

 

 

©RIPRODUZIONE RISERVATA 08 Luglio 2013

TAG: alcatel-lucent, oxford, st anne college, ben west, david parker

SCARICA L'APP PER IL TUO
SMARTPHONE O TABLET
App Store App Store