Gli asset wireless di Nortel a Hitachi per 10 mln di dollari

DISMISSIONI

Le attività messe in vendita includono software per il trasferimento dati su reti wireless e tecnologie di comunicazione senza fili ma non le componenti "legacy core" per il Gms e l'Umts

di Federica Meta
Continua la dismissione di Nortel . L'azienda canadese ha deciso di vendere a Hitachi per 10 milioni di dollari gli asset legati ai componenti per lo sviluppo delle reti di nuova generazione. Nello specifico le attività messe in vendita includono software per il trasferimento dati su reti wireless e tecnologie di comunicazione senza fili. Non sono invece compresi componenti "legacy core" per il Gms e l'Umts. L'operazione si conluderà a fine anno.
Il prossimo 13 novembre Nortel metterà all'asta le attività Ethernet per le quali Ciena ha già offerto 521 milioni di dollari.

27 Ottobre 2009