Ue, affidata a T-Systems la rete di comunicazione tra PA europee

IL CONTRATTO

La Commissione europea affida alla sussidiaria IT di Deutsche Telekom un contratto da 180 milioni per la gestione del network con cui le amministrazioni della Ue e quelle dei Paesi membri scambieranno dati

di Patrizia Licata

La Commissione europea ha aggiudicato a T-Systems un contratto della durata di tre anni, con quattro possibili estensioni di un anno ciascuna, e un valore massimo di 180 milioni di euro, in base al quale  la società It di Deutsche Telekom gestirà l’infrastruttura di comunicazione per lo scambio di dati elettronici tra le amministrazioni europee e nazionali.

Questa infrastruttura fa parte delle cosiddette reti Testa-ng (Trans-European Services for Telematics between Administrations - New Generation), di cui l'Ue si sta dotando per soddisfare l’aumentata domanda di cooperazione e collaborazione cross-border tra le Pubbliche amministrazioni nazionali ed europea all’interno dell’Unione.



"Le istituzioni europee si fondano su reti di comunicazione sicure e di alta qualità per le loro attività quotidiane”, ha dichiarato Reinhard Clemens, membro del Cda di Deutsche Telekom e Ceo di T-Systems. "Il contratto vinto da T-Systems è un riconoscimento per la nostra società come fornitore di servizi europeo con una lunga storia di successi nel connettere con reti sicure aziende di tutto il mondo”.

Con questo contratto, gli Stati membro dell’Ue, la Commissione europea, il Consiglio d’Europa e circa 40 enti europei affidano infatti a T-Systems una rete pan-europea con le caratteristiche di estrema robustezza e sicurezza e velocità di trasmissione dati che arrivano a un gigabit al secondo.

Per garantire i livelli di sicurezza e protezione dei dati necessari, T-Systems creerà anche degli Operations Centers dedicati in Ue. Fanno parte del contratto anche i servizi di Central Domain che saranno condivisi sui diversi punti del network e che saranno erogati da data center ugualmente robusti e protetti.

©RIPRODUZIONE RISERVATA 31 Luglio 2013

TAG: Commissione europea, T-Systems, It, Deutsche Telekom, Testa-ng, Ue, Reinhard Clemens, Cda, Ceo, Consiglio d'Europa

SCARICA L'APP PER IL TUO
SMARTPHONE O TABLET
App Store App Store