Google pronta a lanciare una soluzione rintraccia-ladri

ANDROID DEVICE MANAGER

A fine agosto debutta Android Device Manager, scaricabile da Google Play: consentirà di identificare la posizione di device perduti o rubati tramite funzioni di localizzazione e controllo a distanza. E si potrà anche bloccare l'accesso ai dati personali

di L.M.

È pronta al debutto Android Device Manager, la soluzione di Google per rintracciare da remoto smartphone e dispositivi Android persi o rubati. Il lancio è previsto entro la fine di agosto.

Android Device Manager potrà essere scaricato via Google Play da tutti i possessori di uno smartphone equipaggiato con il sistema operativo dell’azienda di Mountain View a partire dalla versione 2.2. La notizia è stata comunicata sul blog ufficiale della piattaforma.

Con Android Device Manager si potranno gestire tutte le principali funzioni di localizzazione e controllo remoto, molto utili in caso di furto o smarrimento del device. Sarà possibile rintracciare il terminale facendolo squillare al massimo del volume, (anche se il dispositivo è in modalità silenziosa o vibrazione), oppure inquadrarlo sulla mappa tramite Google Maps. Sarà inoltre possibile, sempre da remoto, bloccare lo schermo o eliminare tutti i dati personali per evitare che possano essere accessibili da parte di persone estranee.

©RIPRODUZIONE RISERVATA 05 Agosto 2013

TAG: Android Device Manager, Google, Google Play, Google Maps

SCARICA L'APP PER IL TUO
SMARTPHONE O TABLET
App Store App Store