Free Mobile: balzo dei ricavi, cresce il market share

SEMESTRALE

Primo semestre con fatturato a 1,83 miliardi di euro, in crescita del 26,7% a fronte di 6,8 milioni di clienti mobili pari al 10% del mercato francese del mobile

di Paolo Anastasio

Free Mobile, l’operatore francese low cost che fa capo a Iliad, ha chiuso il primo semestre con 1,59 milioni di clienti in più rispetto allo stesso periodo del 2012, portando a 6,8 milioni il numero complessivo di clienti al 30 giugno, pari al 10% del mercato complessivo del mobile in Francia.

Nel primo semestre i ricavi di Free Mobile sono cresciuti del 26,7% a 1,83 miliardi di euro. Il mercato del mobile ha contribuito con 688 milioni di euro al fatturato complessivo, in aumento dell’88% rispetto ai 319,5 milioni dello stesso periodo del 2012. L’utile netto del gruppo è cresciuto del 78% a 142 milioni di euro.

Nel dettaglio, i servizi mobili hanno generato ricavi 535,4 milioni di euro mentre la vendita di terminali hanno portato nelle casse 65,3 milioni. I ricavi dal fisso sono cresciuti del 9,2% a 1,23 miliardi, rispetto a 1,13 miliardi dello stesso periodo del 2012.   L’Ebitda del gruppo è aumentato del 40,4% a 585,8 milioni, a fronte di 417,3 milioni di un anno fa. L’Ebitda derivante dal fisso è aumentato del 15,2% a 531,6 milioni, mentre l’Ebitda del mobile è pari a 54,2 milioni a fronte di 44,3 milioni di un anno fa.

L’obiettivo di Iliad è raggiungere un aumento del 5% dei ricavi nel business del fisso su base annua, una quota di mercato del 25% della banda larga fissa in Francia nel lungo termine e un market share nel mobile sempre nel lungo termine.

©RIPRODUZIONE RISERVATA 02 Settembre 2013

TAG: free mobile, iliad, low cost, francia

SCARICA L'APP PER IL TUO
SMARTPHONE O TABLET
App Store App Store