Alcatel-Lucent scelta da Telefónica per l'Lte

IN SPAGNA

Con un progetto chiavi in mano fornirà 8mila stazioni base e un sistema di gestione in Spagna. È il suo progetto più esteso in Europa occidentale

di L.M.

Telefónica ha scelto Alcatel-Lucent come uno dei fornitori di riferimento per la sua rete Lte/4G in Spagna, tra i più estesi progetti in Europa relativi alla rete di telefonia mobile di quarta generazione che permette all’utente di scaricare i dati da Internet con velocità maggiore rispetto alle tradizionali reti 3G.

Alcatel-Lucent è già un fornitore-chiave per le due maggiori reti mobili in tecnologia Lt operanti al mondo, quelle di Verizon e AT&T Wireless, oltre che per decine di altri operatori. Anche la partnership con Telefónica si profila di rilevanti dimensioni.

Alcatel-Lucent fornirà infatti circa 8mila stazioni base (il cuore delle “celle radio”) e il sistema di gestione 5620 Service Aware Manager (5620 SAM).

La realizzazione riguarda una rete di tipo “overlay”, ovvero di una rete concepita per ottimizzare le caratteristiche e le funzionalità della tecnologia 4G/Lte, ma naturalmente in grado di dialogare in modo trasparente con le esistenti reti 2G/3G.

Alcatel-Lucent fornirà il progetto chiavi in mano, occupandosi anche dell’installazione, dell’integrazione, della manutenzione e dell’ottimizzazione della configurazione per ridurre ulteriormente il time-to-market dei servizi per Telefónica Spagna.

È il più importante progetto Lte per Alcatel-Lucent in Europa occidentale ed è coerente con la strategia nella banda ultra larga di Alcatel-Lucent, tesa ad aiutare gli operatori a far fronte al crescente volume del traffico dati sulle loro reti. 

L’accordo è stato raggiunto anche grazie al successo delle due reti pilota pre-commerciali realizzate a Madrid e Barcellona e alla dimostrazione delle capacità della tecnologia Lte di Alcatel-Lucent in una rete live, costituita da piccole metro celle e da base station macro, in occasione del Mobile World Congress di Barcellona, nel 2012.

Alcatel-Lucent ha costruito una solida posizione nel 4G Lte a livello mondiale con oltre 40 progetti commerciali, di cui due tra le reti più grandi al mondo.

“È un accordo importante per Alcatel-Lucent – ha dichiarato Roque Lozano, presidente di Alcatel-Lucent Spagna e Global Account Manager per Telefonica  - ed è il più esteso in Europa Occidentale. Siamo entusiasti di poter collaborare con Telefónica al suo progetto Lte per il mercato spagnolo. E siamo anche pronti ad ampliare la collaborazione per esplorare, strada facendo,  nuove tecnologie wireless, come le small cell per migliorare la copertura sempre, ovunque e su qualsiasi terminale”.

©RIPRODUZIONE RISERVATA 05 Settembre 2013

TAG: Telefonica, Alcatel-Lucent, Lte, 4G, Spagna, Roque Lozano

SCARICA L'APP PER IL TUO
SMARTPHONE O TABLET
App Store App Store