Via al mobile check-in Alitalia

TRASPORTI

La compagnia di bandiera battezzerà il servizio domenica 15 novembre sulla tratta Roma-Milano. Il cellulare si trasforma in carta di imbarco

di Mila Fiordalisi
Sarà operativo dal 15 novembre il primo servizio italiano di mobile check-in per il trasporto aereo. L’innovazione porta la firma di Alitalia ed arriva a pochi giorni dal via libera (lo scorso 30 ottobre), da parte del ministero dell’Interno e di Enac, all’adozione della carta d’imbarco elettronica su territorio nazionale. Il servizio sarà disponibile sulla tratta Roma-Milano (Fiumicino-Linate) e la compagnia di bandiera è pronta a estenderlo ad altre tratte nazionali.

Il mobile check-in by Alitalia passa attraverso tre semplici operazioni: basta collegarsi con qualsiasi dispositivo mobile dotato di connessione a Internet, al sito mobile.alitalia.it – su cui sono disponibili tutte le informazioni sui voli - e inserire nome, cognome e numero del biglietto. Una volta inseriti i dati il cervellone elettronico dà la possibilità di scegliere il proprio posto a bordo del velivolo e poi conferma l’operazione inviando un sms all’utente. Nel messaggio inviato via sms è contenuto un link a cui collegarsi per visualizzare la carta di imbarco elettronica.

12 Novembre 2009