Con Samsung schermi oled per l'automotive

MAGNETI MARELLI

Magneti Marelli e Samsung Mobile Display hanno siglato un accordo di cooperazione per lo sviluppo di nuove generazioni di prodotti basati sui display, rivolti al settore dell’automotive nell’ambito dei quadri di bordo, dei dispositivi per la navigazione e l’infomobilità.

Magneti Marelli e Samsung svolgeranno attività di progettazione e sviluppo congiunte, unendo i rispettivi know-how e leadership tecnologiche: Magneti Marelli metterà a disposizione la sua esperienza e competenza nel settore automotive, in particolare per quanto riguarda i quadri di bordo e i sistemi di navigazione integrati (es.: 5.000.000 di quadri di bordo prodotti all’anno per  tutti i tipi di vetture, dalle auto di lusso alle utilitarie), mentre Samsung Mobile Display offrirà il proprio know-how relativo a un’ampia ed innovativa gamma di tecnologie sviluppate per i display, dalla tecnologia TFT (Thin Film Transistor) ai display OLED a matrice attiva.

Nell’ambito della collaborazione, un focus particolare sarà posto sulle attività congiunte per la validazione di tecnologie potenzialmente interessanti e strategiche per il mercato dell'automotive, come ad esempio gli OLED, i display flessibili e a forma variabile, i touch screen capacitivi e le migliori applicazioni della tecnologia TFT.

I primi risultati concreti della cooperazione sono due progetti congiunti mirati rispettivamente allo sviluppo di un nuovo quadro di bordo con tecnologia TFT da 9 pollici e di un display riconfigurabile da 12 pollici. Le attività relative a questi progetti sono già state avviate.

Con questo accordo Magneti Marelli conferma la sua posizione di leadership nel campo dei quadri di bordo per uso automotive, aggiungendo al proprio portfolio anche l’offerta che include la prossima generazione di quadri di bordo riconfigurabili basati sulla tecnologia TFT.

Basandosi su una capacità produttiva ai vertici mondiali, Samsung Mobile Display ricopre il ruolo di leader di mercato per quanto riguarda i display LCD di piccola e media dimensione a tecnologia TFT, principalmente utilizzati per telefoni cellulari, navigatori portatili e lettori mp3. Grazie alla creazione della prima linea di produzione in serie al mondo di display OLED a matrice attiva, Samsung Mobile Display si è aperta la strada per raggiungere la leadership assoluta di settore, con una quota del 97% sul mercato globale.
 
“Nella nostra visione, l’interfaccia uomo-macchina sarà sempre di più un fattore competitivo chiave per quanto riguarda gli autoveicoli e i display ne costituiscono un elemento fondamentale” - ha dichiarato Eugenio Razelli, Amministratore Delegato di Magneti Marelli. “Il nostro impegno è volto a creare valore per i nostri clienti, mettendo a disposizione del settore automotive quelle tecnologie avanzate che stanno riscuotendo il maggior successo sul mercato della consumer electronics”. “Magneti Marelli – conclude Razelli -  sta producendo uno sforzo significativo per delineare una nuova frontiera nella strumentazione a bordo veicolo, soprattutto in termini di funzioni integrate e di interfaccia con il sistema”.

“Samsung Mobile Display è lieta di collaborare con Magneti Marelli per i nuovi prodotti destinati all’automotive, e intendiamo continuare a sviluppare la nostra partnership strategica con display ad alte prestazioni” ha affermato Jin Hyuk Yun, Vice Presidente Esecutivo di Samsung Mobile Display.

26 Novembre 2009