Wimax targato Motorola per la metropolitana di Dubai

RETI

La tecnologia della multinazionale americana in collaborazione garantirà l'accesso wireless a Internet tramite un palmare o un pc portatile

di Davide Lombardi
La divisione Home & Networks Mobility di Motorola ha annunciato il lancio della rete mobile WiMax che copre la metropolitana di Dubai. La struttura è realizzata in collaborazione con du, operatore di telecomunicazioni degli Emirati Arabi, e permetterà agli utenti di accedere a Internet mentre si trovano in viaggio, utilizzando palmari o pc portatili. Il WiMax di Motorola garantisce infatti la connessione in mobilità e un “backhaul” per il traffico Wi-Fi sia nelle stazioni metro che all’interno dei vagoni.

La metro di Dubai diventerà così il più lungo sistema di trasporti ferroviari automatizzato al mondo. La linea rossa, già funzionante e lunga 52 Km sta per essere seguita dalla linea verde agli inizi del 2010. La metro, una volta completata, conterà 47 stazioni.

Si tratta della prima rete mobile WiMax in Uae che potrà offrire ai suoi clienti la possibilità di accedere wireless ad Internet pur viaggiando ad oltre 90 Km/h. Hatem Bamatraf, Senior Vp del Network Development di du, è entusiasta: “L’offerta è parte del continuo sforzo per far sì che i nostri clienti possano godere della connessione, ovunque essi viaggino. Siamo molto lieti della partnership con Motorola, leader nel settore, sull’iniziativa di fornire un’ottima rete WiMax ai milioni di pendolari che viaggiano sulla metro di Dubai.”

Decisamente ottimista anche il Vp di Middle East, Africa and Pakistan Motorola Home & Networks Mobility Ali Amer: “Questo progetto ribadisce la reputazione di lunga data di Motorola nel portare avanti i maggiori progressi tecnologici e nel lavorare a fianco delle migliori organizzazioni”– afferma Amer – che poi aggiunge:   “ Con il nostro WiMax du fornirà ai suoi clienti un servizio wireless ad alta velocità con tutti i benefici connessi, in primis lo scambio di informazioni in tempo reale e in movimento.”

Tale strategia - spiega Motorola con un comunicato – è solo parte della strategia dell’azienda per fornire tecnologie, soluzioni e servizi WiMax di primo livello ai principali operatori Tlc locali e globali

10 Dicembre 2009