OUTLOOK 2010. Pyramid: la Cina regina delle vendite degli smartphone

OUTLOOK 2010

Saranno i Paesi emergenti a trainare le vendite dei cellulari di nuova generazione: gli Usa perderanno il primato già nel 2010 scalzati dalla Cina. Brasile, India, Turchia e Nigeria i Paesi a più elevato tasso di crescita: +30% anno su anno

Saranno i Paesi emergenti a ttrainare le vendite degli smartphone dal 2010 al 2014. Questa la previsione della società di analisi Pyramid Research secondo cui la fetta dei telefoni "intelligenti" salirà dall'attuale 16% al 37% nel 2014.

Gli Stati Uniti,ora in testa alla classifica delle vendite, saranno detronati già il prossimo anno dalla Cina. Brasile, India, Turchia e Nigeria sono i Paesi che secondo la società di analisi, registreranno l'incremento più alto, con un tasso annuale di crescita superiore al 30%.

In totale nel periodo 2010-2014 verranno venduti 1,8 miliardi di smartphone. “La crescita Cina – sottolinea l’analista Omar Salvador – sarà guidata da una promozione massiccia degli smartphone da parte degli operatori, che si stanno dimostrano molto flessibili sia in termini di prezzi dei servizi che nella proposta di iniziative innovative in grado di attrarre nuovi utenti”.

21 Dicembre 2009