Nuovo primato per Ericsson: l'Hspa arriva a 84 Mbps

La tecnologia è stata scelta dall'operatore 3 in Scandinavia per supportare la prima rete commerciale in banda larga senza fili il cui lancio è previsto per il 2011

di Federica Meta
Velocità sempre più alta per la tecnologia Hspa di Ericsson arrivata a 84 Mbps in downlink.
"Abbiamo passione per l’innovazione ed è questo il motivo per cui, anno dopo anno, possiamo raggiungere importanti traguardi come questo per il settore in cui operiamo – spiega Marie Westrin, head of Radio Development di Ericsson -. Il nostro principale obiettivo è quello di soddisfare la necessità dei consumatori di fruire di servizi quali il social networking, il gaming online e le video conferenze in mobilità”.

Il 20 gennaio scorso l’operatore 3 in Scandinavia ha annunciato di aver scelto Ericsson per il lancio della sua rete Hspa a 84 Mbps, che coprirà tutto il territorio della Danimarca e 4 fra le principali città svedesi. La prima fase del rollout partirà nel primo trimestre del 2010 mentre la diffusione commerciale è attesa nella prima metà del 2011.
La dimostrazione delle potenzialità dell’Hspa a 84 Mbps verrà presentato al prossimo Mbile World Congress, in programma a Barcellona dal 15 al 18 febbraio. Lo stesso palcoscenico scelto da Ericsson lo scorso anno per la prima demo dell’Hspa  42 Mbps.

05 Febbraio 2010