Openreach, sarà Clive Selley il nuovo ceo

UK

Guiderà la divisione reti di BT prendendo il posto di Joe Garner, che aveva annunciato a novembre le dimissioni. Dovrà affrontare il tema dello scorporo chiesto a Ofcom dalle telco concorrenti

di A.S.

Sarà Clive Selley a prendere dalle prossime settimane con la carica di Ceo le redini di Openreach, la divisione britannica di BT Group che controlla le reti di telecomunicazione.

Selley è al moment oil Ceo di BT Technology, Service and Operations, l’unità responsabile del funzionamento delle reti e dei sistemi Bt su scala mondiale, ma in passato è stato anche Cio del gruppo.

Selley prenderà io posto di Joe Garner, che si era dimesso a novembre per andare a guidare  Nationwide BuildingSociety, e che entro il trimestre in corso lascerà Openreach.

“Sono onorato che mi sia stato chiesto di guidare Openreach in questo momento così importante della sua storia” afferma Selley in una nota. A dieci anni dalla sua costituzione, infatti, Openreach affronta un momento delicato, in cui i concorrenti di Bt, da Sky a Virgin media, da Vodafone a TalkTalk, chiedono al regolatore una completa separazione dell’infrastruttura di rete da BT. Soluzione che BT respinge con forza: “I grandi investimenti fatti da Openreach nell’ultimo decennio hanno fatto del Regno unito un Paese leader nella banda larga, e ora abbiamo bisogno di costruire su queste fondamenta - afferma Selley - portando la fibra ad altre comunità e sviluppando la banda ultralarga”.

“Gli utenti - prosegue il nuovo ceo di Openreach - sono la mia prima priorità e sono impegnato a sviluppare ogni miglioramento lavorando fianco a fianco con tutti i partner industriali  che fanno affidamento sulla nostra rete per servire i loro clienti”. 

©RIPRODUZIONE RISERVATA 12 Gennaio 2016

TAG: BT, Openreach, Clive Selley, Joe Garner, Sky, Virgin, Vodafone, TalkTalk

SCARICA L'APP PER IL TUO
SMARTPHONE O TABLET
App Store App Store