Con PosteMobile ora si naviga anche su Internet

OPERATORI VIRTUALI

L’operatore mobile virtuale di Poste propone la prima tariffa per il traffico dati. Rivisti anche i piani tarrifari voce e sms all'insegna del risparmio

di Margherita Amore
Da oggi con PosteMobile si naviga anche sul Web. Esce infatti la prima tariffa Internet che offre 1 Gb di traffico a soli 9 euro al mese. Il costo è ancora più basso per chi ha attivo il servizio di Ricarica Ricorrente: 6,5 euro al mese, con importo di ricarica minimo di 7,50 euro. Il tutto senza spese di attivazione.

PosteMobile ha inoltre rinnovato i suoi piani tariffari per parlare e inviare sms, con l’obiettivo di far risparmiare i clienti.
Così l’offerta 'ConTutti New Premium', permette a chi associa la propria Sim PosteMobile al proprio strumento di pagamento BancoPosta (contocorrente e/o postepay), di chiamare verso numeri PosteMobile a 6 centesimi al minuto e verso gli altri operatori e numeri di rete fissa a 16 centesimi al minuto. Il costo degli sms invece è di 6 centesimi verso cellulari PosteMobile e di 12 centesimi verso gli altri operatori.

Il cliente che ricaricano il proprio credito telefonico di almeno 10 euro al mese, potranno invece usufruire di tariffe scontate nel mese successivo. Ci sono poi 'Sms 3X6' e 'Sms Plus', pensate per chi invia tanti sms. Infine le opzioni’500 small’ e ‘500 medium’ prevedono un pacchetto di chiamate e messaggi a fronte di un plafond mensile di 7 e 14 euro.
L'azienda fa sapere che l’attivazione di tutti i nuovi piani tariffari è gratuita e i vecchi piani tariffari non saranno più sottoscrivibili.

15 Marzo 2010