Ofcom a BT: "Migliorare i servizi Openreach alle imprese"

BANDA LARGA

L'Autorità britannica chiede all'operatore di installare con più rapidità linee a banda larga e di ridurre le tariffe all'ingrosso

Ofcom ha chiesto a BT di migliorare i servizi offerti alle imprese dalla società della rete Openreach. Nel dettaglio l'autorità ha chiesto all'ex monopolista britannico di installare con più rapidità linee a banda larga per le imprese, di ridurre in modo significativo le relative tariffe all'ingrosso e agevolare ai concorrenti l'accesso alla rete in fibra ottica "scura".

Ofcom intende inoltre introdurre regole più severe su guasti, riparazioni e installazioni per il segmento privati, informazioni trasparenti sulla qualità dei servizi e risarcimenti automatici per i consumatori in caso di problemi.

Entro il 1° settembre prossimo, BT dovrà pubblicare una bozza di "offerta di riferimento" per il settore contenente le tariffe all'ingrosso e i termini per l'accesso. La bozza sarà oggetto di trattative tra l'ex-monopolista e i concorrenti e il documento definitivo dovraà essere pubblicato entro il 1° dicembre.

©RIPRODUZIONE RISERVATA 22 Marzo 2016

TAG: ofcom, bt, openreach

SCARICA L'APP PER IL TUO
SMARTPHONE O TABLET
App Store App Store